(AGENPARL) – Roma, 06 ago 2019 – “La sindaca Raggi solo pochi mesi fa, in due trasmissioni televisive, aveva promesso che si sarebbe impegnata per trovare una soluzione definitiva per la sede della locanda dei Girasoli. Oggi il M5S ha bocciato la mozione di tutti di gruppi di opposizione per valorizzare e trovare una nuova collocazione ad una esperienza imprenditoriale e sociale unica nel suo genere. Nei mesi scorsi Locanda dei Girasoli ha lanciato una petizione online alla quale hanno risposto migliaia di cittadini romani. Nonostante ciò il voto il aula dei consiglieri grillini di fatto rifiuta una decisione che smentisce l’impegno preso dalla sindaca.
Da venti anni la Locanda dei Girasoli contribuisce alla creazione di posti di lavoro finalizzati all’integrazione lavorativa, e territoriale, realizzando un esempio di imprenditoria sociale che unisce solidarietà e professionalità, attraverso percorsi integrati di sviluppo delle capacità personali. A questo il movimento 5 stelle ha preferito astenersi bocciando di fatto un provvedimento chiesto a gran voce da migliaia di romani.
Salvare la Locanda dei Girasoli, e dare continuità ad un modello di inserimento lavorativo è una nostra priorità, continueremo una battaglia di giustizia”. Così in una nota il capogruppo del PD capitolino Giulio Pelonzi e il consigliere dem Giovanni Zannola.