(AGENPARL) – Roma, 29 lug 2021 – “Draghi chieda le dimissioni del sottosegretario Tabacci e il Mef intervenga sull’iniziativa dei vertici di Leonardo”. è quanto chiede Silvia Fregolent, della presidenza del Gruppo di Italia Viva alla Camera, in una interpellanza al Presidente del Consiglio dei Ministri e al Ministro dell’Economia e delle Finanze, di cui è prima firmataria.“Il sottosegretario Tabacci è delegato al coordinamento delle politiche relative ai programmi spaziali e aerospaziali. Leonardo – spiega – è la terza più grande impresa in Europa nel settore dell’aerostazione difesa e sicurezza. È evidente che l’assunzione di Simone Tabacci, figlio del sottosegretario, potrebbe mettere in dubbio la terzietà dell’azione di governo nei confronti di una multinazionale strategica, i cui vertici dipendono direttamente dall’esecutivo, nonché l’autonomia dell’azienda Leonardo-Finmeccanica. In questo quadro – conclude Fregolent – il Presidente del Consiglio dovrebbe valutare la richiesta di dimissioni del sottosegretario Tabacci per tutelare l’autonomia e la terzietà del ruolo svolto dal Governo”.