(AGENPARL) – sab 14 maggio 2022 [Regione Emilia-Romagna]
Giunta Regionale – Agenzia di informazione e comunicazione
N. 703/2022
Data 14/05/2022
All’attenzione dei Capi redattori
Infrastrutture. A22, presentata al ministero la proposta di Concessione con un piano di investimenti da 7,2 miliardi di euro. Bonaccini-Corsini: “Un atto concreto che certifica in modo inequivocabile i finanziamenti per la realizzazione di Cispadana e Bretella Campogalliano-Sassuolo”
Ieri pomeriggio la consegna da parte dei vertici della società della proposta di finanza di progetto. “Una vera svolta. Ora la base è solida. Occorre accelerare l’iter per mettere a terra un progetto che tutto il territorio regionale aspetta”
Bologna – “La proposta di Autostrada del Brennero presentata ieri al Mims è un atto concreto che salutiamo con grande soddisfazione. Si certifica così in modo inequivocabile che la realizzazione della Cispadana e della Bretella Campogalliano-Sassuolo, due infrastrutture fondamentali per lo sviluppo dell’Emilia-Romagna, saranno realizzate nell’ambito degli investimenti della A22 e delle società controllate”.
Così il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, e l’assessore regionale a Infrastrutture e Trasporti, Andrea Corsini, commentano la presentazione della proposta di finanza di progetto, ieri pomeriggio, da parte di Autostrada del Brennero al ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili. Sono stati gli stessi vertici della società a consegnare il piano di investimenti che vale nel complesso 7,2 miliardi di euro.
In sintesi, per l’Emilia-Romagna, sono previsti i finanziamenti necessari per il completamento della rete autostradale con la Campogalliano-Sassuolo e la Cispadana e per lo sviluppo di hub intermodali.
“Un passo decisivo e una svolta- proseguono Bonaccini-Corsini- a cui, per la nostra parte, abbiamo lavorato convintamente e senza soste negli ultimi anni. Ora che la base c’è ed è solida- chiudono-, bisogna accelerare l’iter di realizzazione per poter finalmente mettere a terra un progetto che permetterà a tutto il territorio regionale quella spinta verso uno sviluppo sostenibile possibile solo con infrastrutture sicure e moderne che l’Emilia-Romagna e il suo tessuto imprenditoriale meritano”.
Brunella Buttieri
Tutti i comunicati sono online su https://notizie.regione.emilia-romagna.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here