(AGENPARL) – Roma, 03 ago 2021 – La Struttura di missione per la valorizzazione degli anniversari nazionali e della dimensione partecipativa delle nuove generazioni della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha lanciato il contest Roma, Raccontala! 150 anni da Capitale per celebrare i 150 anni dalla proclamazione di Roma Capitale d’Italia, avvenuta il 3 febbraio del 1871. Un’iniziativa rivolta ai giovani tra i 18 e i 26 anni, perché raccontino la loro idea della città, attraverso un’opera o un progetto  narrativo originale, che sappia usare in modo creativo, suggestivo e poetico anche le tecnologie digitali. 

L’obiettivo del contest è quello di ritrovare, immaginare, narrare o svelare Roma, in modo inedito e stimolante, diffondendone la storia, il patrimonio artistico, sociale, culturale e valorizzandone le realtà periferiche attraverso 5 categorie: breve documentario o film di animazione; un progetto di street art; un progetto di light art; un progetto di verde pubblico e, in ultimo, una graphic novel. A ciascun vincitore selezionato in ognuna delle categorie da una giuria di esperti, sarà assegnato un premio di 7.000 euro.

“La Struttura di missione promuove il significato profondo della memoria, ma da quest’anno ho inteso orientarne l’azione verso un coinvolgimento e una partecipazione piu diretta e proattiva delle giovani generazioni, anche mediante il ricorso alle nuove tecnologie, ai linguaggi contemporanei, alle piattaforme digitali e ai social media. 

I giovani di oggi saranno gli adulti di domani: ma già oggi devono pretendere di agire sulle leve per disegnare il presente. Il concept #RomaRaccontala è dedicato proprio a loro, a chi ha voglia di far emergere e condividere il proprio talento e la propria creatività con un piede nel passato e lo sguardo dritto e aperto nel futuro”commenta il Ministro per le Politiche Giovanili, Fabiana Dadone.

I lavori dovranno essere originali e concepiti con format innovativi e digitali, utilizzando un “tone of voice” moderno che descriva la Roma dei romani, ma che sia l’occasione per svelarla anche agli occhi del resto d’Italia. 

Pena l’esclusione dal contest, le proposte non devono violare i diritti di proprietà intellettuale di terze parti. La Struttura di missione acquisirà i diritti esclusivi di utilizzo sui progetti creativi selezionati per la realizzazione di campagne di comunicazione sui canali ufficiali.

La procedura è svolta in collaborazione con l’Agenzia Nazionale dei Giovani. Le proposte, secondo quanto previsto dall’avviso, pubblicato sito http://anniversarinazionali.governo.it e www.governo.it, dovranno essere inviate a partire dalle ore 00.01del 6 agosto entro le ore 23.59 del 30 agosto 2021 attraverso la piattaforma online al seguente link https://agenziagiovani.it/opportunita-per-i-giovani Il bando è pubblicato sui siti http://anniversarinazionali.governo.it/it/www.governo.it e www.agenziagiovani.it.