24.2 C
Rome
lunedì, Giugno 27, 2022

Ue: Gelmini, per il Lazio 16mld in 7 anni, metà grazie a Pnrr

Must read

(AGENPARL) – ven 13 maggio 2022 Ue: Gelmini, per il Lazio 16mld in 7 anni, metà grazie a Pnrr
“Con il Next Generation, con i fondi del Recovery e gli altri strumenti messi in campo, l’Unione ha fatto un enorme balzo in avanti. Per usare le parole del presidente Draghi ‘abbiamo approvato il primo grande progetto di ricostruzione europea, finanziato con il contributo di tutti, per venire incontro alle esigenze di ciascuno’. E anche in questo caso l’Italia è stato il primo paese beneficiario”.
Lo ha detto Mariastella Gelmini, ministro per gli Affari regionali e le autonomie, intervenendo all’evento “Lazio presente con l’Europa nel futuro”, in corso a Roma.
“E oggi siamo qui e possiamo spiegare alle cittadine e ai cittadini di quella che è la seconda Regione italiana per prodotto interno lordo, la Regione che ospita la Capitale del nostro Paese e una delle più grandi città dell’Unione, che per la Regione Lazio è in arrivo una mole di risorse per investimenti mai vista. Circa 16 miliardi di euro, la metà dei quali derivano dal Pnrr e dal Fondo complementare. Cioè dalla risposta europea alla più grave crisi sanitaria, economica e sociale degli ultimi cento anni. Se il Lazio avrà in questi sette anni il doppio delle risorse ordinarie che avrebbe avuto disponibili, lo dobbiamo al Pnrr.
Bene ha fatto il presidente Zingaretti a intitolare questo evento ‘Lazio Presente’. Possiamo dirlo perché l’Europa finalmente è stata ed è presente”.
Fabrizio Augimeri

- Advertisement -

Correlati

- Advertisement -

Ultimi articoli