(AGENPARL) – Roma, 02 dic 2021 – “440 reattori nucleari nel mondo, 56 solo in Francia, 10 Paesi Europei che chiedono di accelerare sul nucleare, la stessa Unione Europea che ne parla come di energia Green.
L’Italia non può perdere il treno del futuro e dell’innovazione: avviare subito la ricerca sul nucleare di ultima generazione, sicuro e pulito. Le bollette di luce e gas sono raddoppiate, in alcuni casi triplicate: l’Italia deve ritrovare una sua indipendenza anche energetica”. Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini dopo le parole del ministro Cingolani.