Usa,  i democratici hanno trascorso quattro anni sulla “bufala russa”, non vogliono trascorrere quattro settimane nelle elezioni del 2020

(AGENPARL) – Roma, 15 novembre 2020 – Sabato, durante un’apparizione a “Justice” della FNC, il rappresentante Jim Jordan (R-OH) ha chiesto perché i democratici si oppongano a qualsiasi indagine sull’integrità delle elezioni presidenziali, nonostante i loro sforzi passati per le elezioni presidenziali del 2016.

Il membro del Congresso repubblicano dell’Ohio ha ricordato ai telespettatori di Fox News che i democratici si sono dedicati per anni alla “bufala russa”, ma non vogliono consentire quattro settimane per un’indagine sulle elezioni presidenziali di quest’anno.

“Dobbiamo indagare”, ha detto. “Senti, i Democratici hanno passato quattro anni a indagare sulla bufala russa, ma non vogliono impiegare quattro settimane a indagare sull’integrità di queste elezioni quando hai tutte queste dichiarazioni giurate, hai tutte queste preoccupazioni? Hai avuto questa situazione nel Michigan dove 6.000 voti andavano per Biden, ma in realtà avrebbero dovuto essere assegnati al presidente Trump. Quindi dobbiamo indagare. Mi piace la tua apertura, giudice, perché hai fatto così tante domande sul “perché”. Ogni volta che fai un’indagine, sono coinvolto in molte indagini al Congresso. Fai sempre la domanda del perché e si arriva al movente. “

“Perché i democratici non volevano che i repubblicani osservassero il conteggio?” Jordan ha continuato. “Perché sembrava che la notte delle elezioni tutti gli importanti stati oscillanti che continuavano a contare il presidente avessero vinto. Ma lo swing afferma che ha richiesto una pausa di diverse ore nel conteggio, il presidente ha finito per perdere? Perché è successo? Perché i Democratici non vogliono saperlo? E francamente, nello stato della Pennsylvania, dove ho trascorso cinque giorni dopo le elezioni – perché ad alcune contee è stato permesso di curare le loro schede – lasciare che gli elettori di quelle contee curassero le loro schede ma altre contee non potevano? Perché alcune contee hanno consentito una pre-tela di schede elettorali, ma altre no? E perché alcune contee hanno istituito luoghi di voto satellite temporanei, ma altre no? Puoi immaginare quali contee hanno fatto quelle cose e quali no – tutte quelle importanti domande sul “perché”. Perché i democratici non vogliono saperlo? Ancora una volta, hanno passato quattro anni a indagare su questa falsa cosa russa. Ma non possono passare quattro settimane per verificare l’integrità del sistema elettorale americano e capire cosa è successo esattamente? Ecco perché gli americani vogliono che questo continui e vogliono ottenere la verità “.