Agenparl

pompeo

Agenparl Italia Facebook Politica Estera Social Network Top News Twitter

LA CAMERA DEGLI STATI UNITI APPROVA LA LEGGE SULLE SANZIONI CINESI PER LA LEGGE SULLA SICUREZZA DI HONG KON

Redazione
(AGENPARL) – Roma, 02 luglio 2020 – Mercoledì la Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti ha approvato un disegno di legge che penalizza le banche cinesi che intrattengono rapporti commerciali con funzionari che contribuiscono all’attuazione di una legge sulla sicurezza nazionale emanata da Pechino che viene vista erodere l’autonomia di......
Agenparl Italia Editoriale Facebook Politica Estera Social Network Top News Twitter

CORONAVIRUS, LA CINA SI STA PREPARANDO AD UN’ONDATA DI OSTILITA’. LA REUTERS PARLA DELL’ESISTENZA DI UN RAPPORTO DI UN THINK TANK CINESE

Luigi Camilloni
(AGENPARL) – Roma, 05 maggio 2020 L’agenzia Reuters ha reso noto dell’esistenza di un rapporto interno di un think tank cinese (China Institutes of Contemporary International Relations) vicino al Ministero di sicurezza statale. Secondo la Reuters tale rapporto interno cinese avverte che Pechino sta affrontando un’ondata crescente di ostilità a......
Agenparl Italia Editoriale Facebook Politica Estera Politica Interna Sicurezza Social Network Top News Twitter

IL CROLLO DELL’OCCIDENTE, LA CRISI DELL’EUROPA, LA QUESTIONE DEL 5G E LA BELLA DEL BALLO

Luigi Camilloni
(AGENPARL) – Roma, 23 febbraio 2020 – Il mondo sta diventando meno occidentale? Anche l’Occidente stesso sta diventando meno occidentale? Cosa significa per il mondo se l’Occidente lascia il palcoscenico agli altri? Dal 14 al 16 febbraio, più di 500 decisori internazionali di alto livello si sono incontrati alla 56a......
Agenparl Italia Editoriale Infrastrutture Politica Estera Sicurezza Social Network Top News Twitter

5G: USA E UK COLLABORERANNO PER SUPERARE DIVERGENZE

Luigi Camilloni
(AGENPARL) – Roma, 30 gennaio 2020 – Mercoledì scorso la Commissione europea ha approvato le linee guida per le reti 5G che consentirebbero agli stati membri dell’Unione Europea (UE) di decidere se consentire ai gruppi di telecomunicazioni “ad alto rischio”, come la società cinese Huawei, nelle loro reti, nonostante la......

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More