29.6 C
Rome
giovedì, Giugno 30, 2022

Editoriale: Fauci afferma a ABC Sunday che è una «buona idea” mandare vaccini COVID-19 per i bambini in età scolare. In Italia quali reazioni ci sarebbero?

Must read

(AGENPARL) – Roma, 30 agosto 2021 – Il consigliere per la pandemia del presidente Joe Biden, Antony Fauci, ha affermato che le vaccinazioni obbligatorie per il Covid-19 per i bambini che frequentano la scuola sono una “buona idea”.

“Credo che imporre i vaccini affinché i bambini compaiano a scuola sia una buona idea. Lo facciamo da decenni e decenni, richiedendo poliomielite, morbillo, parotite, rosolia, epatite. Quindi questo non sarebbe qualcosa di nuovo che richiedesse le vaccinazioni per far venire i bambini a scuola”, ha detto Fauci domenica a “State of the Union” della CNN.

Un certo numero di documenti di ricerca nel corso della pandemia hanno rivelato che i bambini sembrano essere la fascia di età meno colpita dal virus che causa il COVID-19, e quei documenti hanno dimostrato che malattie gravi o morte sono molto raro tra i bambini di età inferiore ai 18 anni.

Fauci, durante un’intervista separata su ABC  Sunday, ha affermato che spera che la Food and Drug Administration (FDA) approvi il vaccino per i bambini di età inferiore ai 12 anni.

«I dati sono stati raccolti e dovremmo avere dati sufficienti entro, direi, la fine di settembre, da metà a fine settembre, all’inizio di ottobre, in modo che tali dati possano essere presentati alla FDA per esaminare il rapporto rischio-beneficio. rapporto tra sicurezza ed efficacia», ha rimarcato Fauci.

Uno studio pubblicato a giugno MedRxiv ha rilevato che in Inghilterra il COVID-19 ha causato 25 decessi tra i bambini di età inferiore ai 18 anni tra marzo 2020 e febbraio 2021. E casi di “COVID lungo” o casi in cui i sintomi di COVID-19 durano più di quattro settimane, tra i bambini sono anche piuttosto rari, secondo uno studio pubblicato all’inizio di questo mese su The Lancet Child & Adolescent Health.

«Sappiamo da altri studi che molti bambini che prendono il coronavirus non mostrano alcun sintomo; e sarà rassicurante per le famiglie sapere che è improbabile che quei bambini che si ammalano di COVID-19 subiscano effetti prolungati», ha affermato l’autore senior Emma Duncan, PhD, in un comunicato stampa diffuso dal King’s College di Londra. «Tuttavia, la nostra ricerca conferma che un piccolo numero ha una lunga durata della malattia con COVID-19, sebbene anche questi bambini di solito si riprendano con il tempo», ha aggiunto.

Ma la scorsa settimana, uno studio pubblicato nel Morbidity and Mortality Weekly Report ha scoperto che un insegnante non vaccinato potrebbe aver iniziato un focolaio di COVID-19 in una scuola nella contea di Marin, in California. Alcuni funzionari federali, compresi quelli dei Centers for Disease Control and Prevention (CDC), hanno recentemente citato quello studio per i mandati di mascheramento nelle scuole.

«Nel nord della California, abbiamo visto che l’assenza di una protezione ottimale multistrato può portare alla diffusione di COVID in questa classe e oltre», ha affermato il direttore del CDC Rochelle Walensky diversi giorni fa.

Se le scuole impongono vaccini per i bambini, probabilmente attirerà il rifiuto dei genitori.

Negli USA si sono verificate proteste per i l’obbligo della mascherina per i bambini, inclusa una recente manifestazione nella contea di Los Angeles.

E in Italia quali reazioni ci saranno se verrà imposto l’obbligo di vaccinare i bambini di età inferiore ai 12 anni?

- Advertisement -

Correlati

- Advertisement -

Ultimi articoli