31.7 C
Rome
lunedì, Giugno 27, 2022

CDC aggiorna la strategia operativa per le scuole primarie e secondarie per riflettere le nuove prove sulla distanza fisica nelle classi

Must read

(AGENPARL) – Washington, 19 marzo 2021 –

I Centers for Disease Control and Prevention (CDC) stanno aggiornando l’ orientamento scolastico K  12 per riflettere le ultime scoperte scientifiche sulla distanza fisica tra gli studenti nelle classi. CDC ora raccomanda che, con il mascheramento universale, gli studenti dovrebbero mantenere una distanza di almeno 3 piedi nelle impostazioni della classe. CDC ha aggiornato la sua strategia operativa per dire:

  • Nelle scuole elementari, il CDC raccomanda a tutti gli studenti di rimanere a una distanza di almeno 3 piedi l’uno dall’altro nelle classi in cui l’uso della maschera è universale, indipendentemente dal fatto che la trasmissione della comunità sia bassa, moderata, sostanziale o alta.
  • Nelle scuole medie e superiori, CDC raccomanda inoltre agli studenti di essere distanti almeno 3 piedi l’uno dall’altro nelle aule in cui l’uso della maschera è universale e nelle comunità in cui la trasmissione è bassa, moderata o sostanziale.
  • Gli studenti delle scuole medie e gli studenti delle scuole superiori dovrebbero essere distanti almeno 6 piedi l’uno dall’altro nelle comunità in cui la trasmissione è alta, se la coorte non è possibile. La coorte è quando gruppi di studenti sono tenuti insieme agli stessi pari e al personale durante tutta la giornata scolastica per ridurre il rischio di diffusione in tutta la scuola. Questa raccomandazione è dovuta al fatto che le dinamiche di trasmissione del COVID-19 sono diverse negli studenti più grandi, ovvero hanno maggiori probabilità di essere esposti a SARS-CoV-2 e di diffonderla rispetto ai bambini più piccoli.

La versione aggiornata di  strategia operativa per K-12 scuole attraverso la prevenzione Phased fa parte delle risorse esistenti di CDC per K  12 scuole per aprire e rimarrà aperta per l’istruzione a persone in COVID-19 pandemia. Dal rilascio della Strategia Operativa il 12 febbraio 2021, CDC ha continuamente riesaminato le prove in evoluzione sulla trasmissione di SARS-CoV-2 nelle scuole K  12, così come le ultime scoperte scientifiche sull’efficacia delle diverse strategie di prevenzione all’interno delle scuole. La guida aggiornata completa di CDC esistenti di guida, le risorse e gli strumenti  per K  12 scuole.

Tre studi ,  pubblicati nell’odierna  Morbidity and Mortality Weekly Report  (MMWR) ,  affrontano anche la diffusione della SARS-CoV-2 nelle scuole. Presi insieme, questi studi si basano sull’evidenza che la distanza fisica di almeno 3 piedi tra gli studenti può essere adottata in sicurezza in ambienti di classe in cui l’uso della maschera è universale e vengono prese altre misure di prevenzione.

“Il CDC si impegna a guidare la scienza e ad aggiornare la nostra guida man mano che emergono nuove prove”, ha affermato il direttore del CDC Rochelle P. Walensky. “L’istruzione di persona sicura offre ai nostri figli l’accesso a servizi di salute sociale e mentale fondamentali che li preparano per il futuro, oltre all’istruzione di cui hanno bisogno per avere successo. Queste raccomandazioni aggiornate forniscono la tabella di marcia basata sull’evidenza per aiutare le scuole a riaprire in modo sicuro e rimanere aperte per l’istruzione di persona “.

Queste raccomandazioni aggiornate sono specifiche per gli studenti nelle aule che indossano una maschera universale.

CDC continua a raccomandare almeno 6 piedi di distanza:

    • Tra adulti nell’edificio scolastico e tra adulti e studenti.
    • Nelle aree comuni, come gli atri delle scuole e gli auditorium.
    • Quando le maschere non possono essere indossate, come quando si mangia.
    • Durante le attività in cui si verifica un aumento dell’espirazione, come il canto, le urla, l’allenamento della banda, lo sport o l’esercizio. Queste attività dovrebbero essere spostate all’aperto o in spazi ampi e ben ventilati quando possibile.
    • In contesti comunitari al di fuori della classe.

Dati i servizi essenziali scuole offrono ei benefici di apprendimento in persona, è fondamentale per K  12 scuole da aprire e rimangono aperti per l’istruzione di persona, nel modo più sicuro e il più presto possibile. Le scuole dovrebbero essere le ultime impostazioni a chiudere a causa di COVID-19 e le prime a riaprire quando possono farlo in sicurezza. Lavorando insieme, i dirigenti scolastici ei membri della comunità possono intraprendere azioni per mantenere le scuole aperte all’apprendimento di persona proteggendo studenti, insegnanti e personale scolastico dove vivono, lavorano, imparano e giocano.

I vaccini  sono uno strumento importante per aiutare a fermare la pandemia COVID-19. All’inizio di questo mese, come parte degli sforzi in corso per riaprire le scuole K  12, il presidente Biden ha ordinato a tutti gli stati di dare la priorità agli insegnanti  12, al personale scolastico e agli addetti all’assistenza all’infanzia per la vaccinazione COVID-19,icona pdficona esterna e ha sfidato gli stati a dare a questi educatori i loro primi colpi entro la fine di marzo. CDC sta assumendo un ruolo di primo piano nell’aiutare a raggiungere l’obiettivo del presidente attraverso il suo programma federale di farmacia al dettaglio, che ha oltre 9.000 farmacie partecipanti a livello nazionale che danno la priorità a insegnanti K-12, personale scolastico e operatori per l’infanzia per gli appuntamenti di vaccinazione per tutto il mese di marzo. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito Web CDC .

- Advertisement -

Correlati

- Advertisement -

Ultimi articoli