(AGENPARL) – White House, 02 luglio 2020 –  Donald Trump: Bene, grazie mille a tutti. Apprezzalo. Questa è principalmente una conferenza economica e abbiamo Steve Mnuchin con noi, Larry Kudlow.

Vorrei solo annunciare le notizie spettacolari per i lavoratori americani e le famiglie americane e per il nostro paese nel suo insieme. Non c’è stato niente del genere: impostazione dei record. È stato appena messo in evidenza che l’economia degli Stati Uniti ha aggiunto quasi 5 milioni di posti di lavoro nel mese di giugno, mandando in frantumi tutte le aspettative.

Stavo guardando stamattina e le aspettative erano molto più basse di così. Il mercato azionario sta andando molto bene, il che significa, per me, posti di lavoro. Questo è ciò che significa: posti di lavoro. Questo è il più grande guadagno di posti di lavoro mensile nella storia del nostro paese. Il tasso di disoccupazione è sceso di oltre 2 punti percentuali, scendendo all’11% circa. Siamo scesi al numero dell’11 percento. Abbiamo iniziato con un numero molto più alto di quello. Come sapete, abbiamo battuto il record il mese scorso e lo abbiamo battuto di nuovo questo mese in un modo ancora più grande.

Questa notizia si aggiunge al rapporto straordinario sui lavori di maggio, che è stato rivisto al rialzo, a 2,7 milioni di posti di lavoro; era 2.5. Quello era il mese scorso, ed era un record, ma in realtà è migliorato un po ‘. Lo abbiamo rivisto ed è stato rivisto al rialzo a 2,7 milioni di posti di lavoro per un totale combinato di 7,5 milioni di posti di lavoro creati negli ultimi due mesi. E questo è un record di milioni di posti di lavoro. Quindi sono 7,5 milioni di posti di lavoro creati solo negli ultimi due mesi.

L’annuncio di oggi dimostra che la nostra economia sta tornando indietro. Sta tornando estremamente forte. Abbiamo alcune aree in cui stiamo spegnendo le fiamme o gli incendi e questo funziona bene. Stiamo lavorando a stretto contatto con i governatori e penso che funzioni molto bene. Penso che lo vedrai tra poco.

A giugno, abbiamo aggiunto 2,1 milioni di posti di lavoro per il tempo libero e l’ospitalità; 740.000 lavori al dettaglio; 568.000 lavori di istruzione e assistenza sanitaria; 357.000 lavori di assistenza – questi sono tutti numeri storici – e 356.000 lavori di produzione. E la produzione sembra pronta a decollare a un livello mai visto prima. E molto di ciò ha a che fare con la nostra politica commerciale, perché stiamo riportando la produzione nel nostro paese. E questi impiegano molto tempo per arrivare – per andare avanti, e ora stanno andando.

Quindi questi sono numeri storici. Sono davvero felice quando vedo 356.000 lavori di produzione, e questo è solo un piccolo numero rispetto a quello che sarà presto a causa delle nostre grandi offerte commerciali.

I lavoratori afroamericani – davvero felicemente per me – hanno fatto guadagni storici con 404.000 posti di lavoro aggiunti solo il mese scorso, e questo è un record. E il secondo salto più grande sarà il mese scorso – e quello che abbiamo, se sommiamo i due mesi insieme, sono 700.000 posti di lavoro per i lavoratori afroamericani aggiunti negli ultimi due mesi. E questo è un record di molti.

Allo stesso modo, l’occupazione ispanica è aumentata di 1,5 milioni di posti di lavoro, un record di molto. L’occupazione ispanica aumenta di 1,5 milioni di posti di lavoro.

Tre milioni di donne in più sono state impiegate nel mese di giugno, un record. Non ho mai avuto un numero del genere.

I lavoratori con un’istruzione superiore o inferiore hanno fatto i progressi più grandi di tutti. Quindi le persone che hanno solo un’istruzione superiore o che hanno meno di un’istruzione superiore – con la disoccupazione, quelle senza un diploma di scuola superiore hanno perso ben 3,3 punti percentuali; questo è il calo più grande nella storia registrata.

L’80% delle piccole imprese sono ora aperte. Ottanta percento. E pensiamo di avere dei numeri molto buoni nei prossimi mesi perché altri stanno aprendo. E soprattutto quando spegniamo la fiamma – liberandoci della fiamma; sta succedendo.

Le nuove applicazioni aziendali sono raddoppiate dalla fine di marzo. Questo è un numero che non è nemmeno pensabile per raggiungere presto una pandemia. L’ultimo rapporto di produzione ISM è salito di 10 punti percentuali, con i nuovi ordini che hanno superato i 25 punti percentuali, il che è un record.

La fiducia dei consumatori, che è grandiosa, è un gran numero per me perché ciò significa che la fiducia è davvero buona. Se non hai una buona fiducia dei consumatori, è come la vita: se non hai fiducia, non farai molto bene. La fiducia dei consumatori è aumentata di 12 punti da aprile. E le aspettative lavorative di sei mesi colpiscono sempre, un massimo storico.

Quindi pensateci per un secondo: con tutto quello che passiamo, con tutte le prove e le tribolazioni di cui leggiamo ogni sera – buona parte delle notizie totalmente false, per fortuna. E se il consumatore non lo capisse, non avresti una buona fiducia del consumatore. Abbiamo: la fiducia dei consumatori è aumentata di 12 punti da aprile, un massimo storico. Pensaci.

Le vendite al dettaglio sono cresciute stupite – stupefacenti del 18%. Quindi le vendite al dettaglio sono aumentate del sorprendente 18% a maggio. Questo è il più grande aumento nella storia del nostro paese. È un numero incredibile, il 18 percento. Il numero di – e ciò che significa per me sono i lavori.

Il numero di americani disoccupati che rientrano nella forza lavoro è aumentato del 43% e un numero inferiore di lavoratori sta abbandonando la forza lavoro rispetto a prima.

E la crisi viene gestita. Sai, se guardi – stavamo parlando stamattina – qualcosa a cui pensare – la Cina era molto presto e stanno diventando sotto controllo proprio ora. E l’Europa era molto presto e stanno diventando sotto controllo. Li abbiamo seguiti, con questo terribile virus cinese, e stiamo anche ottenendo il controllo.

Alcune aree che sono state molto colpite ora stanno andando molto bene. Alcuni stavano andando molto bene, e abbiamo pensato che potessero essere andati e si sono infiammati, e stiamo spegnendo i fuochi. Ma altri posti erano molto prima di noi, e ora sono – è come la vita; ha una vita. E stiamo mettendo fuori quella vita, perché è una brutta vita di cui stiamo parlando.

Ma tutto ciò suggerisce che i lavoratori sono fiduciosi nel combattere un nuovo lavoro.

Il mercato azionario sta salendo con i migliori guadagni in oltre 20 anni. Nel secondo trimestre, il Dow Jones è aumentato del 18 percento. Questo è in un quarto – 18. Questi non sono numeri di cui la gente ha sentito parlare. È il migliore in 33 anni. L’S & P 500 è aumentato di quasi il 20 percento, il migliore dal 1998 per il trimestre. E il NASDAQ è aumentato di oltre il 30 percento, il migliore dal 1999.

E abbiamo trascorso 50 mesi – se guardi per un lungo periodo di tempo, un numero fenomenale. Ma se guardi dopo le elezioni, siamo saliti: il Dow è salito vicino al 45 percento. L’S & P 500 è salito del 47 percento e il composito NASDAQ è salito, avvicinandosi al 100 percento. Quindi questi sono numeri che non sono numeri che altri presidenti avrebbero. E non lo avranno. L’unica cosa che possono uccidere è un cattivo presidente o un presidente che vuole aumentare le tasse.

Vuoi aumentare le tasse? Tutta questa faccenda: i tuoi 401 (k) scenderanno a zero e il tuo mercato azionario scenderà a zero. Questa non è solo fortuna, cosa sta succedendo; questo è molto talento.

Tutte queste incredibili notizie sono il risultato di azioni storiche che la mia amministrazione ha intrapreso collaborando con i nostri partner al Congresso per salvare l’economia degli Stati Uniti da un orribile evento che si è formato, si è svolto in Cina ed è arrivato qui. E avrebbero potuto fermarlo. Avrebbero potuto fermarlo. A nessuno piace scriverlo, ma avrebbero potuto fermarlo. Lo sanno e lo so.

Attraverso il programma di protezione dello stipendio, abbiamo esteso oltre 520 miliardi di dollari di prestiti a quasi 5 milioni di piccole imprese, risparmiando e sostenendo i lavori di decine di milioni di lavoratori americani. Questo è stato un enorme successo; livelli che nessuno ha mai visto prima. Ma abbiamo salvato tutti questi – tutti quei lavori e tutte quelle piccole imprese. E alcune saranno presto grandi aziende, forse.

Ci siamo anche affrettati a soccorrere urgentemente milioni e milioni di contribuenti laboriosi. L’hanno capito direttamente e stiamo lavorando a una fase quattro. Stiamo lavorando con il Congresso. Quel lavoro è iniziato. Steve Mnuchin può darti un piccolo briefing. Stiamo parlando di riduzioni delle tasse sui salari, stiamo parlando di più denaro che viene infuso. E ci ritorna. Ritorna. Sta tornando tutto. Sta tornando più veloce, più grande e migliore di quanto avessimo mai pensato possibile. Questi sono i numeri Questi non sono numeri fatti da me; questi sono numeri.

Abbiamo implementato una strategia aggressiva per sconfiggere e uccidere il virus e proteggere gli americani a più alto rischio, consentendo al contempo a quelli a rischio più basso di tornare in sicurezza al lavoro. Ecco cosa sta succedendo.

I nostri esperti sanitari continuano a rivolgersi agli hotspot temporanei in alcune città e contee. E ci stiamo lavorando molto duramente. Siamo – il rapporto con i governatori è molto buono. Abbiamo fatto una chiamata – Mike Pence ha fatto una chiamata proprio ieri e ha detto: “Di cosa hai bisogno?” Nessun governatore aveva bisogno di nulla. Non hanno bisogno di niente. Hanno tutte le attrezzature mediche che possono avere. Grazie, governo degli Stati Uniti.

Hanno tutti i ventilatori che hanno – sai, stiamo dando molti ventilatori e vendendo, in alcuni casi, e dando quando necessario. Ma siamo – siamo il re del ventilatore. Ora stiamo producendo migliaia di ventilatori, migliaia di ventilatori a settimana.

E stiamo aiutando altri paesi. E altri paesi hanno un disperato bisogno di ventilatori, perché questo è ora in 189 paesi. Ciò cambia continuamente, quel numero. Il nostro ultimo conteggio è di 189 paesi e molti di loro non hanno soldi e loro – quasi tutti non hanno la capacità di costruire un ventilatore, che è difficile da costruire – molto complesso, molto costoso. Molto grande, in molti casi. Abbiamo fatto un lavoro incredibile. Quindi abbiamo catene di montaggio che costruiscono ventilatori e ne stiamo costruendo migliaia a settimana.

Tutte queste persone stanno lavorando con i governatori e i funzionari locali per ripristinare le migliori pratiche, ed è quello che abbiamo fatto. Ciò include i rivestimenti per il viso, l’allontanamento sociale, i test e l’igiene personale. Lavati le mani.

I funzionari statali decideranno quanto rapidamente aprire le loro economie. Dipende in gran parte da loro. Se vediamo qualcosa di egregio, ci siamo coinvolti in un paio di loro dove pensavamo fosse ingiusto. Vorremmo vedere le chiese aperte rapidamente. E alcuni di loro semplicemente non vogliono farlo. A New York, abbiamo ottenuto un’ottima sentenza da un giudice – grazie, giudice – che possono aprire.

Se vengono implementate queste migliori pratiche, è possibile calmare rapidamente gli hotspot. E capiamo questa orribile malattia in questo momento. Non abbiamo capito affatto la malattia. Abbiamo fatto la cosa giusta L’abbiamo chiuso. Avremmo perso milioni di vite. Abbiamo fatto una cosa storica. Avremmo perso milioni di vite. E ora lo stiamo aprendo, e si sta aprendo molto più velocemente di quanto chiunque pensasse fosse possibile, e con maggior successo.

E come ho detto, avrai un fantastico terzo trimestre. Sarà un terzo trimestre, cose del genere che nessuno ha mai visto prima, secondo me. E la cosa buona è che i numeri usciranno poco prima delle elezioni, quindi le persone saranno in grado di vedere quei numeri. Anche il quarto trimestre sarà estremamente positivo. E forse soprattutto, dal punto di vista del nostro stesso paese, il prossimo anno sarà un anno storico. Il prossimo anno sarà un anno incredibile per i lavori, per le aziende, per la crescita. Le cose stanno accadendo come nessuno avrebbe pensato possibile.

Voglio commentare: Boeing, come sapete, sta procedendo nel loro processo. È stato un processo molto difficile, un processo molto complicato, ma hanno fatto enormi e straordinari guadagni. E stanno andando per le approvazioni sull’aereo, il 737 Max. Stanno anche iniziando a fare affari reali.

Quindi voglio solo congratularmi con Boeing. Hanno passato così tanto. Penso che sia stata probabilmente la più grande compagnia al mondo. Dicevo che era la più grande compagnia del mondo, e poi ha attraversato un periodo di tempo molto difficile.

Ma voglio solo dire che Boeing ha fatto enormi progressi in un breve periodo di tempo, e di altre aziende di cui non ho nemmeno bisogno di parlare perché stanno tutti stabilendo record, ognuno – praticamente tutte le nostre grandi aziende sono record di impostazione.

Quindi voglio ringraziare tutti per essere qui oggi. Questi sono numeri storici in un tempo che molte persone avrebbero appassito; avrebbero appassito. Ma non abbiamo appassito e il nostro paese non ha appassito. E sono molto onorato di essere il tuo presidente.

Grazie mille. Grazie.

SEGRETARIO MNUCHIN: Quindi, lasciatemi fare solo alcuni commenti aggiuntivi. E, prima di tutto, non potremmo essere più soddisfatti dei risultati. Oggi, ancora, tra questo mese e il mese scorso, ci sono circa 8 milioni di posti di lavoro, 8 milioni di persone che abbiamo rimesso al lavoro a causa della legge CARES e in collaborazione con il Congresso.

Penso che, come sapete, la gente pensava che avremmo avuto 30 milioni di persone disoccupate. Fortunatamente, non ci siamo mai riusciti. Quindi, 8 milioni di posti di lavoro indietro, ma il nostro lavoro non è finito. Il nostro lavoro non sarà svolto fino a quando tutti i singoli americani che hanno perso il lavoro a causa di COVID tornano al lavoro.

E non c’è dubbio – voglio ringraziare il Senato e la Camera per aver lavorato con noi – non c’è dubbio che questi programmi stiano funzionando. Voglio anche ringraziarli per l’estensione del PPP.

Come ho detto, è la nostra priorità quando arriveremo al progetto CARES 4 a luglio, cercheremo di lavorare con la Camera e il Senato su base bipartisan per riutilizzare quei soldi. Ci restano circa $ 130 miliardi. Ci saranno un certo numero di imprese particolarmente colpite e cercheremo di dare soldi in più a quelle imprese. Quindi CARES 4 sarà molto più mirato per le aziende che continuano a necessitare di lavoro, ma non c’è dubbio che funzioni.

E non vediamo l’ora di continuare questi progressi. Ancora una volta, penso a 8 milioni di posti di lavoro, davvero straordinari.

Ora, vorrei solo fare un altro commento: il regista Kudlow e io non indossiamo maschere qui perché entrambi siamo stati testati stamattina. Va bene? E questa è l’unica ragione. Ma anche con questo, abbiamo fatto distanza sociale. Quindi sono felice di vedere che indossi tutte le maschere.

Lascerò che il regista Kudlow faccia alcuni commenti, e poi saremo entrambi felici di rispondere alle domande.

SIG. KUDLOW: Grazie, Steven. In breve, sottolineando questi indicatori ad alta frequenza, sai, è una cosa difficile da fare. Non abbiamo avuto molta esperienza con queste pandemie. Ma dirò questo: l’indice di mobilità di Apple è un indice molto importante. È un vero – letteralmente un indicatore quotidiano in tempo reale, e non stiamo vedendo alcun declino. Si sta ancora rafforzando, anche, potrei aggiungere, in alcuni stati del sud-ovest che hanno punti di crisi difficili.

La domanda di alloggi e le indagini sugli alloggi stanno aumentando. La domanda di automobili ora è prevista per il terzo trimestre, circa 10 milioni di unità di produzione in più. Le indagini sui camion sembrano molto, molto forti.

E il sondaggio della Fed di Dallas – non ricordo se fosse nelle note del Presidente – perché è ovviamente in Texas, un brutto punto critico – il sondaggio della Fed di Dallas, che si concluderà alla fine del mese, non ha ancora mostrato alcun declino. Ora può; Non lo escluderò.

E direi come una questione generale, questi numeri di lavoro, per quanto siano buoni – cancellando da un terzo alla metà di quelli che sono disoccupati – ci sono ancora molte difficoltà e un sacco di angoscia in questi numeri. Lo capisco. E l’economia sta tornando indietro. Abbiamo una strada da percorrere.

Continuerò, tuttavia, a fare riferimento all’Ufficio del Congresso del bilancio, che sta cercando un terzo trimestre e una seconda metà molto forti, e una serie di sondaggi privati ​​e meteorologi privati ​​che vedono la stessa storia sulla ripresa a forma di V. E con buone politiche e leadership, il 2021 può essere un anno di big bang e saremo in grado di tornare ai livelli di punta del 2019. Quindi credo che siamo ben posizionati. Penso che abbiamo molto più lavoro da fare; Capisco quello.

E come accennato da Steven, vedremo come proseguiranno le discussioni politiche alla fine di questo mese. Grazie.

SEGRETARIO MNUCHIN: Certo, vai avanti.

D. Signor Segretario, è preoccupato di vedere aumentare le nuove richieste di disoccupazione? Siamo a 1,4 milioni di licenziamenti la scorsa settimana e quel numero sta effettivamente aumentando, non diminuendo. Sei preoccupato per quello?

SEGRETARIO MNUCHIN: Beh, lasciami solo dire di nuovo: voglio solo dire che ci preoccuperemo fino a quando ogni singola persona non tornerà al lavoro.

Ora, quando guardi questi numeri, penso che sia abbastanza difficile prevedere i numeri economici in tempi normali. In questi tempi, devi guardare tutti questi numeri nel loro insieme. Quindi quello che vorrei dire è che c’è un ritardo nelle richieste di disoccupazione. Penso che tu sappia anche che molti degli stati che abbiamo istituito sono completamente sottoposti a backup.

Quindi, no, mi concentrerei su: i numeri dei lavori sono i numeri più precisi, la tendenza di 8 milioni di posti di lavoro indietro. Detto questo, sono preoccupato fino a quando tutti non torneranno al lavoro.

D Ovviamente, questa è una buona notizia oggi, non c’è dubbio, ma è anche ovvio che la crisi che si sta diffondendo negli Stati della Cintura del Sole – il numero record di casi a livello nazionale ieri – minaccia tutti questi vantaggi economici. Molti stati stanno ribaltando le loro aperture.

Quali ulteriori azioni intraprenderà l’amministrazione per fermarlo? L’amministrazione, e in particolare il Presidente, chiederà agli americani di indossare maschere? E perché non abbiamo, piuttosto che voi ragazzi celebriamo le buone notizie che sono già successe – perché non abbiamo la Task Force del Coronavirus quaggiù che dà istruzioni su come tenere sotto controllo ciò che ovviamente non è sotto controllo, come ha detto Anthony Fauci questa settimana?

SEGRETARIO MNUCHIN: Bene, lasciatemi solo dire che sono nella Task Force del Coronavirus, quindi sono felice di rispondere ad alcune di queste domande.

Non posso commentare il programma dei briefing. Non ne sono consapevole.

Il Presidente ha specificamente inserito nel suo discorso l’incoraggiamento degli americani a indossare maschere, distanza sociale e igiene. Perché è il presidente degli Stati Uniti e le persone non sono intorno a lui – vicine – e le persone che sono intorno sono testate, non penso che debba indossare una maschera.

Ma il resto –

Q Ma non vuole mostrare alla gente?

SEGRETARIO MNUCHIN: Ma il resto – ma il resto di noi, assolutamente. E il presidente sostiene di indossare maschere. Sono stato a casa questa settimana a testimoniare. Sono sicuro che hai visto la mia foto con Chair Powell sul Wall Street Journal; Non avrei mai pensato che avremmo avuto una foto del genere. Ma sì, stiamo incoraggiando gli americani a indossare maschere.

Ora, a differenza dell’ultima volta, come ho detto – e, sì, mi rendo conto del numero di casi; lo stiamo monitorando attentamente. Stiamo monitorando la capacità dell’ospedale. Lasciatemi solo dire che sono stato informato su dove siamo con vaccini e virus. Sono molto incoraggiato che avremo le cose entro la fine dell’anno.

Quindi sì, staremo attenti. E non direi “inverso”; Direi che gli stati stanno facendo una pausa appropriata di certe cose, come bar e palestre, che ovviamente sono i tipi più contagiosi di cose. E penso che gli stati stiano agendo in modo appropriato.

Sì.

Q Grazie, signor segretario.

SIG. KUDLOW: Mi scusi. Alla domanda di Jon, c’è: Jon, guarda, Deborah Birx è scesa in Arizona e in Texas. Quindi hanno preso – messo in gioco una squadra e CDC sta facendo di più. E quello che stanno facendo è lavorare con funzionari locali – funzionari governativi, ma funzionari sanitari – per ribadire davvero ciò che chiamo l’elenco delle migliori pratiche. E penso che farà il trucco. E se devi eliminare gradualmente – come ha detto Steven, se elimini gradualmente le barre, così sia, per alcune settimane.

Penso che alcuni posti potrebbero essere stati troppo esuberanti e ora devono tornare e tornare a queste migliori pratiche di distanza, maschere, test e igiene personale.

D Ma, Larry, il presidente ha appena detto pochi minuti fa che lo stiamo tenendo sotto controllo. È ovvio per chiunque guardi che non è sotto controllo, e Anthony Fauci lo ha detto ad alta voce questa settimana.

SEGRETARIO MNUCHIN: Penso cosa – penso che ciò che il Dr. Fauci ha detto è che se le persone non prendono sul serio queste cose –

SIG. KUDLOW: Sì.

SEGRETARIO MNUCHIN: – ok? – che i numeri potrebbero continuare ad aumentare. Così –

Q Stanno picchiando proprio ora.

SEGRETARIO MNUCHIN: Ancora una volta, ciò che direi è: i numeri sono aumentati; ovviamente lo stiamo guardando con molta attenzione. Pensiamo che ci sia il giusto equilibrio e stiamo lavorando con gli stati sulle questioni sanitarie e economiche.

Passeremo alla domanda successiva.

D Quindi, signor Segretario, ogni giorno c’è un numero record di nuove infezioni. La Casa Bianca si rammarica di aver incoraggiato gli Stati ad aprire così rapidamente? E pensi che parte di ciò sia controproducente?

SEGRETARIO MNUCHIN: No, assolutamente no. Penso che abbiamo avuto un piano molto accurato, ancora una volta, lavorando con gli Stati. Questa è principalmente la responsabilità dello stato, ma lavorare con gli stati.

E ancora, penso che ci siano molti posti in cui possiamo far tornare le persone al lavoro in sicurezza. Posso dirti che, nel Ministero del Tesoro, riprenderemo più gente. Stiamo prendendo le distanze dal sociale. Stiamo controllando la temperatura delle persone a volte.

C’è un modo sicuro per riaprire l’economia e lo faremo con attenzione.

Sì.

D Quindi quale lezione stai prendendo da quello che sta succedendo?

D. Signor Segretario, molti americani sono preoccupati per quello che succederà con le scuole in autunno per i bambini. E c’è una vera argomentazione economica secondo cui, senza le scuole, gran parte della forza lavoro non può davvero tornare al lavoro. Cosa sta facendo l’amministrazione al riguardo? Come ci stai lavorando? Ci sono strategie che stai cercando di utilizzare?

SEGRETARIO MNUCHIN: stiamo lavorando con scuole e università. Ancora una volta, penso che nella maggior parte dei casi le scuole saranno in grado di aprire in sicurezza. Alcune scuole dovranno spendere soldi. Una delle cose che vedremo in CARES 4 è se dobbiamo dare soldi alle scuole per attrezzare adeguatamente le loro aree. Penso che sia qualcosa che sarà alto –

D Supporteresti fondi aggiuntivi per le scuole?

SEGRETARIO MNUCHIN: Assolutamente. Vogliamo assicurarci che i bambini siano al sicuro e che se ci sono soldi che le scuole devono spendere per avere in sicurezza persone in classe, distanza sociale, spargere le cose, cambiare le ore – queste sono tutte le cose che stiamo guardando.

D. Signor Segretario, può valutare l’attuale necessità delle famiglie americane in una proposta di legge della fase quattro? Voglio dire, in primavera, hai detto che era necessario un numero molto grande. Qual è l’esigenza attuale?

SEGRETARIO MNUCHIN: Penso che sia troppo presto per dirlo. Ed è per questo che stiamo – stiamo aspettando. Abbiamo speso una quantità di denaro senza precedenti. Abbiamo un’autorizzazione di $ 3 trilioni. È una quantità di denaro straordinaria. Molti di quei soldi non sono ancora nell’economia. Stiamo continuando. Ecco perché stiamo estendendo cose come il PPP.

E prima di tornare al Congresso – e sto già conversando con alcuni membri di democratici e repubblicani per avere idee, ma vogliamo vedere i numeri economici. Come ho detto prima, la gente pensava che avremmo avuto 30 milioni di disoccupati in questo momento. Fortunatamente, siamo circa 15 milioni di disoccupati. In precedenza avevamo 5 milioni di persone disoccupate, quindi ne avevamo 10 milioni da rimettere al lavoro.

Il presidente si impegna a fare ciò che dobbiamo fare nel prossimo disegno di legge per proteggere i bambini, proteggere i posti di lavoro, proteggere la responsabilità.

Sì, nella parte posteriore.

D. Signor Segretario, se dai un’occhiata al feed Twitter del Presidente negli ultimi giorni, ha twittato un video di un sostenitore che urla “potere bianco”. Ha twittato una minaccia di veto se il – se le basi militari fossero state allontanate dai generali confederati. Ha twittato molto sulle statue confederate e non voleva che scendessero.

Siamo nel mezzo di una pandemia. Il Presidente è più concentrato sulla conservazione o sulla celebrazione della Confederazione che sul controllo di questa pandemia?

SEGRETARIO MNUCHIN: Vorrei solo dire che penso che il Presidente sia concentrato su tutto. Penso che questo numero di statue e tutto il resto sia un problema complicato.

Nel Wall Street Journal del Cardinale di New York c’era un editoriale sulla Bibbia e su tutti gli altri tranne Maria e Gesù Cristo. Penso che sia un problema molto complicato. Dobbiamo avere una visione equilibrata della storia.

D Il presidente dovrebbe scusarsi per il video del “potere bianco”? Perché non l’ha fatto.

SEGRETARIO MNUCHIN: Ancora una volta, non lo sono – siamo qui per parlare di economia.

Faremo un’altra domanda nella parte posteriore.

Q Sig. Segretario –

SEGRETARIO MNUCHIN: Nella parte posteriore. Sì.

D. Signor Segretario, dov’è il Dipartimento del Tesoro per l’invio di controlli di stimolo a famiglie di stato misto. C’è una causa che è stata autorizzata a procedere. Ragazzi, lo farete presto o lo lascerete ai tribunali per decidere se il Dipartimento del Tesoro debba farlo?

SEGRETARIO MNUCHIN: Mi dispiace, non ho capito la domanda. Quale è la domanda? Sui controlli di stimolo?

D Alle famiglie di stato misto, quindi ai genitori di non cittadini – di bambini cittadini americani, persone sposate senza documenti –

SEGRETARIO MNUCHIN: La nostra posizione è che i legali americani, i cittadini americani dovrebbero ottenere i pagamenti. Questo è il nostro obiettivo. Se le persone sono qui illegalmente, non otterranno pagamenti economici. Così –

Q Anche se hanno –

SEGRETARIO MNUCHIN: Ma lasciatemi solo dire che siamo molto concentrati – come parte del prossimo CARES Act, prenderemo seriamente in considerazione se metteremo più pagamenti e pagamenti diretti – ha funzionato molto bene.

Grazie a tutti.

D Quanto aiuto statale e locale? Quanti aiuti ai governi statali e locali?

SEGRETARIO MNUCHIN: Lo considereremo. Avremo discussioni.