(AGENPARL) – Roma, 08 dicembre RIA Novosti. Il ceppo Omicron può essere un vaccino vivo creato dalla natura, ha affermato in un’intervista con Ura.ru un virologo, membro corrispondente dell’Accademia delle scienze russa , capo del laboratorio di proliferazione cellulare presso l’Istituto Engelhardt di biologia molecolare Pyotr Chumakov.

“Cioè, quelle persone che si ammalano e portano questo ceppo di coronavirus diventeranno resistenti alle varianti che causano malattie”, ha affermato la pubblicazione citando lo scienziato.

Secondo Chumakov, grazie alla comparsa dell’omicron, il mondo potrà dimenticare i blocchi. Tuttavia, non è ancora noto se questa opzione soppianterà altri ceppi del coronavirus.oratorio di proliferazione cellulare presso l’Istituto Engelhardt di biologia molecolare Pyotr Chumakov.

Secondo Chumakov, grazie alla comparsa dell’omicron, il mondo potrà dimenticare i blocchi. Tuttavia, non è ancora noto se questa opzione soppianterà altri ceppi del coronavirus.