(AGENPARL) – lun 26 luglio 2021 Vaccini: Mandelli (FI), docenti tutelino diritto studio giovani
“Nei lunghi mesi durante i quali i nostri studenti sono stati costretti alla didattica a distanza, abbiamo tutti concordato sui danni causati da un metodo formativo che ha annullato le relazioni sociali dei più giovani, accentuato le sperequazioni sociali e comportato anche notevoli limiti educativi, certificati dai recenti dati Invalsi, anche rispetto al tasso di abbandono scolastico”. Lo dichiara il deputato e responsabile sanità di Forza Italia Andrea Mandelli, vice presidente della Camera dei Deputati. “I docenti, comprensibilmente, sono stati in prima linea nella denuncia dei guasti della Dad. Ora chiediamo loro di fare in modo che quell’esperienza non debba più ripetersi. Per questo condividiamo le parole del Generale Figliuolo sulla necessità di aumentare le vaccinazioni del ‘popolo della scuola’. Abbiamo la necessità e il dovere di garantire il pieno funzionamento di uno dei pilastri della nostra società, affinché sia pienamente tutelato il diritto allo studio dei nostri ragazzi”, conclude.