USA, Joe Biden sospende l’ordine esecutivo di Trump volto ad abbassare i prezzi di insulina ed epinefrina

(AGENPARL) – Roma, 24 gennaio 2021 – Le prime azioni del presidente Joe Biden hanno incluso una direttiva che sospende l’ordine esecutivo del presidente Donald Trump volto ad abbassare i prezzi di insulina ed epinefrina, che sarebbe dovuto entrare in vigore venerdì 22 gennaio.

La direttiva, emessa dal capo dello staff della Casa Bianca Ron Klain, sospende i nuovi regolamenti per 60 giorni mentre la nuova amministrazione può condurre una revisione.
Questi regolamenti includono le nuove regole finalizzate per l’insulina e l’epinefrina.

Come ha notato Fox News:

Il Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani giovedì ha annunciato che la direttiva [per l’insulina e l’epinefrina] sarebbe stata messa in attesa tra una serie di altre misure che sono state approvate sotto Trump, ma non sono ancora in vigore.

La misura, firmata a dicembre, mirava a richiedere ad alcuni centri sanitari comunitari di fornire risparmi ai pazienti a basso reddito per l’insulina e l’epinefrina nel tentativo di abbattere i prezzi inaccessibili.

La regola doveva entrare in vigore venerdì, ma è stata ritardata fino al 22 marzo.

Bloomberg Law ha citato i critici della regola Trump che hanno detto che i centri sanitari che forniscono i farmaci “passano già quei risparmi e questa regola [di Trump] è solo un onere amministrativo che li dipinge come entità che gonfiano i prezzi per i pazienti”.
Trump si è vantato degli sforzi per abbassare i prezzi dei farmaci in assenza di un’azione del Congresso, tagliando la burocrazia alla Food and Drug Administration per l’approvazione dei farmaci, e usando ordini esecutivi nel tentativo di forzare l’industria farmaceutica a tagliare i prezzi. Anche se ha lavorato con l’industria nell’Operazione Warp Speed per sviluppare vaccini molto più velocemente di quanto chiunque pensasse possibile in precedenza, si è scontrato ripetutamente con l’industria in pubblico mentre questa sosteneva annunci negativi contro di lui.

Sotto il presidente Trump, i prezzi dei farmaci da prescrizione sono scesi, nel complesso, per la prima volta in quasi mezzo secolo.