(AGENPARL) – gio 29 luglio 2021 Ufficio Stampa Gruppo Partito Democratico
per approfondimenti consultare il nostro sito: www.deputatipd.it
Svimez: Bordo (Pd), servono investimenti per il Sud, PNRR ma non solo
“Le anticipazioni del Rapporto Svimez 2021 disegnano una previsione di ripresa economica differenziata a sfavore del Sud. Per non rassegnarsi a questo scenario, è necessaria una nuova stagione di investimenti pubblici, a partire dal PNRR, ma non solo: bisogna riprendere l’ambizione del Piano Sud 2030 dell’ex Ministro Provenzano. Invertire il trend è possibile, la stessa Svimez evidenzia che nel 2020 c’è stata una crescita della spesa delle amministrazioni pubbliche meridionali (+1,4%) rispetto alla media nazionale (+1,2%), che ha compensato il crollo della domanda privata”.
Lo dichiara Michele Bordo, deputato Pd e responsabile Pd per la Coesione e il Mezzogiorno.
“Il 40% delle risorse del PNRR – prosegue l’esponente dem – rappresenta un buon punto di partenza per colmare i gap di infrastrutture e servizi del Mezzogiorno. Ma queste risorse non devono restare sulla carta. È indispensabile mettere in campo tutte le energie per accompagnare le amministrazioni meridionali a partecipare ai bandi, progettare, spendere fino in fondo quello che viene stanziato. Noi sorveglieremo, e saremo parte attiva per scongiurare i rischi che la Svimez ha evidenziato. Solo se riparte con forza il Sud può ripartire il Paese”.
Roma, 29 luglio 2021