(AGENPARL) – ven 18 giugno 2021 ROMA, POLITI (LEGA): QUANTO FA MALE IL DIETROFRONT SU MULTISERVIZI.
Roma, 18/6/2021 – “ Anche durante la Commissione Trasparenza odierna, il M5S non ha conservato un minimo di dignità. Le scuole sono state tenute aperte nonchè sanificate grazie all’impegno di centinaia di lavoratori che il Sindaco non ha mai pensato di ringraziare ma si è solo appropriato del loro lavoro in termini comunicativi. Ora sono a rischio centinaia di posti di lavoro e il Sindaco si nasconde dietro le disposizioni di Anac che però in realtà sono mere indicazioni, in quanto una proroga dei servizi sarebbe legalmente praticabile. Dalla promessa dell’internalizzazione all’appellarsi ad una clausola sociale raccontando ai lavoratori la bella favola che non vedranno peggiorate le loro condizioni di servizio e salariali, e ai cittadini la bugia che verranno coperti tutti i servizi finora svolti. Sono vergognosi, questa è l’unica parola che ci viene in mente. I tempi per ritirare la manifestazione d’interesse in autotutela ci sono così come quelli per procedere ad una proroga tecnica, questa è l’unica soluzione.
Lo dichiara in una nota, Maurizio Politi capogruppo Lega in Assemblea Capitolina.