(AGENPARL) – gio 04 marzo 2021 Rissa Formia, l’Autorità garante invia una segnalazione all’Ordine dei giornalisti
L’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza Carla Garlatti ha richiamato l’attenzione del presidente del Consiglio nazionale dell’ordine dei giornalisti Carlo Verna sul modo in cui sono stati riportati dalla stampa i fatti di cronaca avvenuti a Formia, in provincia di Latina, lo scorso 15 febbraio e che hanno visto come protagonisti alcuni minorenni. A seguito di una rissa è rimasto ucciso un 17enne, un adolescente è stato ferito e un altro minore è stato accusato del delitto.
“Ho sottoposto alla valutazione del presidente dell’Ordine dei giornalisti alcuni articoli nei quali sono stati resi noti i nominativi, in particolare quello dell’accusato, o altri elementi identificativi dei minorenni coinvolti. Effettuati i dovuti accertamenti per verificare se quanto segnalato risulti in conflitto con la deontologia dei giornalisti e definite le eventuali responsabilità, auspico che si realizzino comunque ulteriori iniziative di sensibilizzazione e formazione a favore dei professionisti dell’informazione”.
Roma, 4 marzo 2021
Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza
Stampa e comunicazione
www.garanteinfanzia.org