(AGENPARL) – ven 18 giugno 2021 MENSE SCOLASTICHE, POLITI (LEGA): VINTA BATTAGLIA, QUOTE MENSA RELATIVE ALLA ZONA ROSSA SARANNO SOSPESE.
Roma, 18/6/2021 – “Siamo lieti che finalmente il Comune con Memoria del 11 giugno abbia dato mandato al Dipartimento dei servizi educativi e
scolastici di predisporre gli atti deliberativi che verifichino e quantifichino le quote contributive per i servizi scolastici ai fini della loro sospensione o
decurtazione inerente il periodo di zona rossa, in cui le scuole erano chiuse. Abbiamo chiesto fin da subito, attraverso vari atti, che il Sindaco e
l’Assessore competente valutassero l’annullamento del versamento delle quote per la mensa nelle scuole dell’infanzia e primarie, per tutelare le
famiglie interessate che hanno sostenuto un esborso economico senza poter usufruire di alcun servizio, poichè a seguito del DPCM le scuole erano
chiuse. Ci conforta sapere che la battaglia che abbiamo intrapreso abbia avuto buon esito anche nel coinvolgere gli uffici municipali nel controllo
delle quote. Dalla parte delle famiglie sempre.
Lo dichiara in una nota, Maurizio Politi capogruppo Lega in Assemblea Capitolina.