(AGENPARL) – gio 25 novembre 2021 IMMIGRAZIONE. AIMI (FI): FERMARE SBARCHI È FERMARE ALTRE ONDATE DI MORTE. FACCIAMO COME FRANCIA E INGHILTERRA
“E’ assolutamente irresponsabile e politicamente inaccettabile che l’Italia, a differenza di altre importanti nazioni, non trovi la forza per affrontare il dramma dell’immigrazione clandestina nell’unico modo possibile: fermandola. Da poche ore Francia e Inghilterra, dopo la morte di 27 persone nel Canale della Manica, hanno sancito l’urgenza di intervenire con fermezza. Il premier britannico Johnson e quello francese Macron – si legge in una nota – “hanno concordato sull’urgenza di aumentare gli sforzi congiunti per impedire questi attraversamenti e fare tutto il possibile per contrastare le bande che mettono vite a rischio.” L’Italia preservi finalmente, e senza tentennamenti vite, salute, sicurezza, confini, economia”. Lo dichiara il senatore Enrico Aimi, capogruppo di Forza Italia in Commissione Affari Esteri .
Ufficio Stampa
Forza Italia-Berlusconi Presidente
Senato della Repubblica

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here