(AGENPARL) – VATICAN CITY, dom 13 giugno 2021 Papa Francesco all’Angelus ricorda il naufragio nel Canale di Sicilia del 18 aprile 2015 in cui persero la vita almeno mille persone migranti. Questa sera nel porto di Augusta in Sicilia una cerimonia civile e religiosa consacra il relitto come monumento della memoria. Padre Bruno Ciceri, direttore internazionale della Stella Maris: un simbolo che ci obbliga a cambiare il mondo

Fonte/Source: https://www.vaticannews.va/it/papa/news/2021-06/il-papa-il-mediterraneo-e-il-piu-grande-cimitero-d-europa.html