(AGENPARL) – gio 28 ottobre 2021 [Se non leggi correttamente questo messaggio, clicca qui](https://colonneseandfriendssrl.musvc2.net/e/r?q=Po%3dFCPpQ_AwSx_L7_rylv_2D_AwSx_KBaZvbff.67iJDLcJ2AnR.vKm_PjyP_ZyB_rylv_2DAJl.9BLx_PjyP_Zy_NQ1i_YfDxA_rylv_3BGQuTH_NQ1i_X6V_AwSx_L0pT_AwSx_Kb_rylv_2dG_NQ1i_YdNE_NQ1i_X6G5_NQ1i_YdLH.E_rylv_39_AwSx_L0uU0V0AQe-_rylv_3Bxf9f4fbBS_NQ1i_X6V_AwSx_L0pN_AwSx_KbxUKe0B1Wd_PjyP_ZOT_rylv_3B9R_rylv_2dNfmVSbi_PjyP_awQwMgiLu%26v%3dW7a9t2aOb8%26B%3d6QsTvX.nCC%26Es%3daLX%26l%3dY%267%3dW0a%268%3db3YR%26P%3d-1hKX0gNd4e&mupckp=mupAtu4m8OiX0wt)
I Nuovi Trucioli – Ottobre 2021
A quasi vent’anni dalla prima edizione, torna in tutte le librerie italiane il romanzo Terremoti di Cesare de Seta, finalista al Premio Strega 2002,edito da Colonnese (pagg. 216, euro 18,00) con uno scritto di Ezio Raimondi.
In contemporanea, arriva in tutte le librerie italiane la prima edizione italiana de Il vento nero non vede dove va di Jean-Noël Schifano, intrigante saggio romanzato – sottotitolo “Cronaca satirica italiana” – edito da Colonnese (pagg. 156, euro 15,00; traduzione di
Gabriele Anaclerio)
[Image]
Cesare de Seta
TERREMOTI
Nel cuore dell’Irpinia devastata dal sisma del 23 novembre 1980, un giovane geologo – Andrea – si scontra con la precarietà, il dissesto ambientale, la prevaricazione dei notabili e l’insipienza di politici e tecnici. A guidarlo verso la sopravvivenza e la speranza è l’amore di Stefania, nonché il ritorno (sempre carico di sentimenti, pensieri, emozioni) nei luoghi dell’infanzia e dell’adolescenza. Tra dramma della quotidianità e della memoria, nella vita di Andrea l’emergenza provocata da terremoti e sciami sismici si intreccia così ai dissesti dell’anima, in un racconto di grande, straordinaria intensità. «Non è solo la storia personale a scorrere in questo libro – ha scritto Raffaele La Capria –, c’è anche una memoria storica e civile, che riguarda la fine di un’Italia contadina nelle spire di una male-assimilata modernità che genera soltanto ibridi e brutture».
[Image]
Jean-Noël Schifano
IL VENTO NERO NON VEDE DOVE VA
La cronaca di Jean-Noël Schifano svela interi pezzi del romanzo criminale vero che l`Italia vive giorno per giorno sotto i nostri occhi sbigottiti, e che colpisce in pieno – estremo sintomo occultato del male italiano attuale – la little Africa, tra Capua e Napoli. Nel corso di questa discesa nel turbine tragicomico dell`Italia e fino al cuore del Vaticano, alcune verità, non sempre piacevoli, emergono dai deliri del poter e del sesso al potere, dall`impostura degli scrittori, dai simulacri mediatici, religiosi e storici che deformano, pervertono, sviano, censurano, accecano. Chi ha mai saputo o voluto distinguere il falso dal vero in questo Bel Paese dove si rappresenta, da centocinquant`anni, una mortale commedia? L`autore, provvisto di tutte le sue armi di testimone e di romanziere, porta qui allo scoperto falsificazioni inaudite e sanguinosi retroscena.
[ACQUISTA](https://colonneseandfriendssrl.musvc2.net/e/t?q=4%3d3UAW8a%26t%3dR%26p%3dTHT%26q%3dYARA%26N%3dpKvI1_ISvX_Tc_KYtR_Un_ISvX_ShEq3t8z0g6wCqGv6u8.qK_ttaq_49qK_ttaq_49q-EwH40-vK34kHt0_ttaq_2c4i49Ba8UH-KgKz6oH20-AZFY0bGX3YEV4.A2Dn%267%3duLuOkS.p82%260u%3dVAS&mupckp=mupAtu4m8OiX0wt)
[ACQUISTA](https://colonneseandfriendssrl.musvc2.net/e/t?q=4%3dLXPWQd%269%3dR%269%3dWWT%260%3dbPRT%26Q%3d5KELF_Ilym_Tv_Nntk_X3_Ilym_S1H63CAE0z9BC0JA6DA.6K_Cwpq_MB6K_Cwpq_MB6-EFKI0-ENH44K90_Cwpq_2v7xMBQaQXN-07-R2EEK-A6CK-AF9-R25z-0BMz-Rx-ZRdUYTeTRQcNU.3P0C%26y%3dIHJG9O.EzP%266J%3dNYO&mupckp=mupAtu4m8OiX0wt)