(AGENPARL) – mer 13 ottobre 2021 Gentili colleghi,
vi inoltro in allegato il comunicato relativo al lancio del primo sustainability-linked bond del Gruppo Hera, già pioniere in Italia nella finanza sostenibile.
Il prestito obbligazionario della multiutility – del valore di 500 milioni di euro, con durata di 12 anni e mezzo – ha riscontrato forte interesse da parte degli investitori internazionali, che hanno effettuato sottoscrizioni quattro volte superiori all’offerta.
L’emissione si inserisce nella strategia di sostenibilità del Gruppo Hera volta alla riduzione delle emissioni e al riciclo delle plastiche, in coerenza con le azioni già avviate o previste nel Piano industriale per la transizione energetica e ambientale.
Tra le prime realtà italiane a emettere un sustainability-linked bond, il Gruppo Hera continua così a rappresentare un riferimento per la finanza ESG, con strumenti innovativi che ne sostengono l’impegno per uno sviluppo sostenibile e incontrano una crescente attenzione sul mercato. L’emissione segue la pubblicazione, il 6 ottobre scorso, del Sustainability-Linked Financing Framework, con il quale la multiutility ha rafforzato ulteriormente l’integrazione tra strategie finanziarie e attenzione alla sostenibilità.
Trovate ulteriori informazioni nel comunicato stampa, rimango in ogni caso a disposizione per eventuali approfondimenti.
Cari saluti.
Cecilia Bondioli
responsabile rapporti con i media ed editoria
direzione centrale relazioni esterne
HERA S.p.A. Viale Carlo Berti Pichat, 2/4 40127 Bologna
www.gruppohera.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here