(AGENPARL) – gio 29 luglio 2021 NOTA STAMPA
GIUSTIZIA, LICHERI (M5S): PROCESSI IN SICUREZZA GRAZIE A FERMEZZA MOVIMENTO E CONTE
ROMA, 29 luglio – “Con fermezza e determinazione abbiamo trovato una buona soluzione sulla giustizia penale. Scongiurata l’amnistia che sembrava ventilarsi dieci giorni fa”.
Lo afferma il capogruppo del Movimento 5 Stelle al Senato Ettore Licheri.
“Con la proposta che aveva presentato il governo – aggiunge – l’Italia sarebbe incorsa in un nuovo fallimento sulla certezza della pena, con migliaia di processi che sarebbero andati in fumo. Tanti cittadini ancora una volta sarebbero rimasti con un pugno di mosche in mano anziché avere giustizia dallo Stato. Grazie alla fermezza e alla determinazione del Movimento 5 Stelle e di Giuseppe Conte, abbiamo riportato tutti intorno a un tavolo che sembrava chiuso e fatto valere i nostri principi e i nostri valori. Per una serie di reati gravi e gravissimi non ci sarà alcuna tagliola e si potrà andare fino in fondo. Adesso per i reati di mafia e terrorismo non c’è scadenza, si va avanti fino alla fine. Così come non si prescriveranno i processi per violenza sessuale aggravata. E su tutti i reati collegati alla mafia, nonostante le incredibili resistenze della Lega, abbiamo ottenuto una modifica che consente di non correre rischi di cancellazione. Ricordiamo infine che i giudici potranno prorogare di un anno il tempo dei processi di appello in presenza di particolari complessità nel procedimento. In questo modo lo Stato potrà fare il suo dovere e dare una risposta a chi chiede giustizia”.
__________________
Movimento 5 Stelle