(AGENPARL) – mar 03 agosto 2021 Bureau de presse
Ufficio stampa
COMUNICATO STAMPA
Aosta, martedì 3 agosto 2021
Domenica 19 e lunedì 20 settembre 2021
elezioni comunali ad Ayas.
Gli adempimenti in materia di propaganda elettorale
e di comunicazione politica
La Presidenza della Regione informa che la convocazione dei comizi elettorali per il rinnovo del sindaco, del vice sindaco e del consiglio comunale di Ayas è fissata per domenica 19 e lunedì 20 settembre 2021, secondo quanto stabilito dal decreto n. 317 del 5 luglio 2021 a firma del Presidente della Regione, pubblicato sul Bollettino ufficiale della Regione Valle d’Aosta n. 36 del 20 luglio 2021.
Qualora nel primo turno di votazione si verifichi il caso previsto dall’articolo 53, comma 4, della legge regionale 4/1995, ovvero in caso di parità di voti tra i candidati alla carica di sindaco che hanno ottenuto il maggior numero di voti, il turno del ballottaggio avrà luogo nelle giornate di domenica 3 e lunedì 4 ottobre 2021.
In vista dell’appuntamento elettorale, la Presidenza della Regione informa inoltre che, da giovedì 5 agosto 2021, data di convocazione dei comizi elettorali, e fino alla chiusura delle operazioni di voto, è fatto divieto all’amministrazione comunale interessata dalla consultazione elettorale di svolgere attività di comunicazione politica ad eccezione di quelle effettuate in forma impersonale e indispensabili per l’efficace assolvimento delle proprie funzioni. Il divieto di comunicazione politica per le pubbliche amministrazioni è disciplinato dall’art. 9, comma 1, della legge 22 febbraio 2000, n. 28.
La Presidenza della Regione ricorda inoltre che, a norma dell’art. 9 della legge regionale 7 febbraio 1997, n. 4, a decorrere dal giorno di indizione dei comizi elettorali (5 agosto 2021), il Comune di Ayas è tenuto a mettere a disposizione dei partiti, dei movimenti, dei gruppi e dei candidati presenti nella competizione elettorale, in misura eguale fra loro, i locali di proprietà comunale già predisposti per conferenze e dibattiti, in base a proprie norme regolamentari, senza oneri per i Comuni.
Da martedì 17 agosto a giovedì 19 agosto 2021, la Giunta comunale deve stabilire e delimitare gli spazi destinati alle affissioni di propaganda elettorale di coloro che partecipano alla competizione elettorale con liste di candidati, secondo quanto stabilito dall’art. 3 della legge 25 aprile 1975, n. 130.
A partire da venerdì 20 agosto 2021, la propaganda elettorale può essere effettuata solo negli appositi spazi messi a disposizione dal comune. Sono vietati il lancio o il getto di volantini in luogo pubblico o aperto al pubblico, la propaganda elettorale luminosa o figurativa a carattere fisso in luogo pubblico, escluse le insegne delle sedi dei partiti e la propaganda luminosa mobile. Possono invece tenersi riunioni elettorali senza l’obbligo di preavviso al Questore.
Da venerdì 20 agosto 2021, l’uso di altoparlanti su mezzi mobili è consentito solo nei termini e nei limiti di cui all’art. 7, comma 2, della legge 24 aprile 1975, n. 130.
A partire da sabato 4 settembre 2021, sino alla chiusura delle operazioni di voto, è vietato, ai sensi dell’art. 8 della legge 22 febbraio 2000, n. 28, rendere pubblici o comunque diffondere i risultati di sondaggi demoscopici sull’esito dell’elezione e sugli orientamenti politici degli elettori, anche se tali sondaggi siano stati effettuati in un periodo precedente a quello del divieto.
Infine, da sabato 18 settembre 2021 e fino alla chiusura delle operazioni di voto, lunedì 20 settembre 2021, sono vietati i comizi, le riunioni di propaganda elettorale diretta o indiretta, in luoghi pubblici o aperti al pubblico e le nuove affissioni di stampati, giornali murali e manifesti. Inoltre, nei giorni destinati alla votazione, è vietata ogni forma di propaganda elettorale entro il raggio di metri 200 dall’ingresso delle sezioni elettorali.
É consentita la nuova affissione di giornali quotidiani o periodici nelle bacheche poste in luogo pubblico, regolarmente autorizzate alla data di pubblicazione del decreto di convocazione dei comizi.
Ulteriori informazioni sono reperibili sul sito regionale al seguente link:
https://www.regione.vda.it/amministrazione/elezioni/Consultazioni_elettorali/Elezioni_comunali/Archivio/Ayas_19_20_settembre_2021/default_i.aspx