(AGENPARL) – gio 02 dicembre 2021 http://musei.puglia.beniculturali.it/
DIREZIONE REGIONALE MUSEI PUGLIA
NEWSLETTER N. 22 NOVEMBRE 2021
https://musei.puglia.beniculturali.it/dal-26-novembre-nuove-modalita-di-ingresso-nei-luoghi-della-cultura-della-drm-puglia/
Dal 26 novembre nuove modalità di ingresso nei luoghi della cultura della DRM Puglia
Contestualmente all’ampliamento della capienza dei musei e con un approccio più consapevole da parte dei visitatori, la Direzione Regionale Musei della Puglia orienta le proprie politiche di gestione del patrimonio materiale e immateriale con i modelli di fruizione più equi e avanzati; un innovativo sistema di accesso alla grande bellezza pugliese pensato in coerenza con la volontà di contribuire a destagionalizzare i flussi ed esaltare il turismo di prossimità, occasione inedita di riscoperta dell’Heritage circostante che presumibilmente, alla luce dell’onda dei contagi nuovamente in crescita, sarà il trend dei prossimi mesi.
[Leggi >>](https://musei.puglia.beniculturali.it/dal-26-novembre-nuove-modalita-di-ingresso-nei-luoghi-della-cultura-della-drm-puglia/)
All’Antiquariume Parco archeologico di Canne della Battaglia la mostra “Il Canto dell’Ofanto, visioni per il Parco Naturale Regionale fiume Ofanto”
Sarà ancora visitabilefino al 10 dicembrela mostra “Il Canto dell’Ofanto, visioni per il Parco Naturale Regionale fiume Ofanto”promossa dall’Antiquariume Parco archeologico di Canne della Battaglia in sinergia con ilPolitecnico di Barie laProvincia di Barletta Andria Tranie ospitata presso gli spazi museali di Canne.
Il DICAR, Corso di Laurea in Architettura del Politecnico di Bari, in collaborazione con la Provincia di Barletta Andria Trani (in qualità di Soggetto delegato alla gestione provvisoria del Parco Naturale Regionale del Fiume Ofanto) ha avviato per l’A.A. 2020/2021 un Laboratorio di progettazione Architettonica sul tema “Visioni per il Parco Naturale Regionale del Fiume Ofanto” che ha visto la partecipazione di oltre 60 studenti, impegnati da settembre scorso su tutto il territorio della Valle dell’Ofanto in sopralluoghi, seminari e attività laboratoriali.
Al Castello Svevo di Bari la mostra “Side by side. Giovani artisti cinesi delle Accademie di Belle Arti in Italia”
Richiamando le relazioni di cooperazione nell’ambito della cultura, dell’istruzione e della ricerca che hanno segnato il rapporto sancito 35 anni fa attraverso il gemellaggio Bari- Guangzhou (Canton), in occasione della sua ricorrenza e la simultanea celebrazione dei 50 anni dalla fondazione dell’Accademia delle Belle Arti di Bari, venerdì 12 novembre, presso il Castello Svevo di Bari, si è inaugurata la mostra “Side by side. Giovani artisti cinesi delle Accademie di Belle Arti in Italia”, promossa dal Comune di Bari in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Bari e curata dalle docenti Antonella Marino e Maria Vinella.
L’esposizione rientra nell’ambito del programma di iniziative organizzate dal Comune di Bari, già avviate con la collettiva di maestri delle Accademie di Belle Arti in Cina “Axis of Time”, in corso nella Sala del Colonnato della Città Metropolitana di Bari.
[Leggi >>](https://musei.puglia.beniculturali.it/eventi-musei/side-by-side-giovani-artisti-cinesi-delle-accademie-di-belle-arti-in-italia/)
Le attività educative della Galleria Nazionale della Puglia si fanno interattive e digitali tramite la piattaforma Flipgrid
Allo scopo di incoraggiare la maggiore partecipazione possibile degli studenti, in occasione del nuovo anno scolastico, iservizi educatividellaGalleria nazionale della Pugliahanno elaborato una proposta educativa che, affiancandosi alla visita in presenza, soddisferà anche l’esigenza di coloro che desiderano immergersi nell’arte della Galleria seppura distanza.
Le attività proposte, realizzabili separatamente o in maniera congiunta, riguardano la realizzazione video di tableau vivant(“quadri viventi”)ispirati a dipinti selezionati della Galleria e disceneggiatureincentrate sul tema dell’opera e opportunamente predisposte per gli studenti.
Per la realizzazione e la fruizione di queste attività la Galleria si avvarrà della piattaforma di social education,Flipgrid, nata con lo scopo di coinvolgere bambini e ragazzi delle scuole di ogni grado, per superare, tramite nuove modalità di interazione, il limite della distanza. Tramite questa piattaforma di video-discussione, sulla base deltopicscelto, sarà possibile condividere i filmati conclusivi delle attività svolte, ma anche proposte, confronti, interventi, tutto attraverso lo stesso canale e nella maniera chiara ed immediata della comunicazione video.
La MAD – Mostra A Distanza “Vasi Mitici. Gli eroi del Museo Nazionale Jatta” gira l’Italia
Dopo il successo della [prima edizione](https://musei.puglia.beniculturali.it/eventi-musei/mad-mostra-a-distanza/) che ha visto coinvolte le scuole pugliesi, la MAD – Mostra A Distanza – dedicata all’esposizione “Vasi Mitici. Gli eroi del Museo Nazionale Jatta” temporaneamente ospitata al Castello Svevo di Bari, parte per il suo tour virtuale in tutta Italia, per invitare gli studenti italiani delle scuole primarie e secondarie di I grado ad ammirare i preziosi reperti.
Nella primavera scorsa, la modalità di fruizione a distanza, che ha visto la partecipazione di oltre 1.100 studenti, si è rivelata una formula vincente che ha offerto a tutte le scuole pugliesi la possibilità di visitare la mostra, organizzata dalla Direzione Regionale Musei Puglia, in forma completamente gratuita.
[Leggi >>](https://musei.puglia.beniculturali.it/la-mad-mostra-a-distanza-vasi-mitici-gli-eroi-del-museo-nazionale-jatta-gira-litalia/)
Grande successo per la cerimonia regionale di inaugurazione dell’anno scolastico 2021/2022 ospitata al Castello Svevo di Trani
Mercoledì 27 ottobre 2021, presso il Castello Svevo di Trani, si è tenuta la cerimonia regionale di inaugurazione dell’anno scolastico 2021/2022.