(AGENPARL) – ven 17 settembre 2021 Davide Bordoni (Lega-Salvini Premier):
BORDONI – ROMA-LIDO, REGIONE ASSENTE. DA ZINGARETTI INUTILI PROMESSE ELETTORALI – “Zingaretti sembra vivere sempre nel migliore dei mondi possibili. Adesso il presidente della Regione Lazio annuncia la ‘Metromare’ ma la sua amministrazione regionale non è mai riuscita a dare risposte concrete sui collegamenti tra Roma e il suo litorale. Il mare di Roma resta sempre più isolato dalla Capitale”, così il consigliere capitolino della Lega Davide Bordoni, candidato alle prossime elezioni amministrative. “Il combinato disposto tra il partito pentastellato del ‘blocchiamo tutto’ e l’immobilismo della Giunta Zingaretti ha prodotto disastri come la Roma Lido,” prosegue Bordoni. “Cosa ha fatto Zingaretti in tutti questi anni per garantire un servizio decente a pendolari, a chi lavora e muove l’ecomomia? Zero investimenti, zero cantieri e zero treni. I problemi di viabilità a Sud di Roma sono noti da tempo e il potenziamento della Roma Lido avrebbe dovuto essere al centro di valutazioni politiche più attente da parte della Giunta regionale. Invece Zingaretti continua a distinguersi per le sue promesse in campagna elettorale, ormai fuori tempo massimo. Infrastrutture, trasporti e mobilità saranno al centro del piano di rilancio del Centrodestra per Roma. Servono fatti, non parole. Bisogna fare le cose, non promettere di farle prendendo in giro gli elettori”. Così in una nota il consigliere capitolino della Lega-Salvini Premier Davide Bordoni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here