(AGENPARL) – gio 23 settembre 2021 SOSTEGNI SCUOLE PARITARIE: BAGNASCO (FI), “DECRETO MINISTERIALE PER DOTARE LE PARITARIE DEI 60 MILIONI ASSEGNATI DAL SOSTEGNI BIS”
Roma, 23 settembre 2021 – “Le scuole paritarie non meritano trattamenti di serie B. Se l’anno scolastico sembra essere iniziato al meglio, negli istituti statali, non si può dire dire lo stesso per le paritarie, che vedono ancora bloccati quei 60 milioni previsti dal Decreto Sostegni bis, risorse necessarie per la ripresa delle lezioni.
I 350 milioni delle scuole statali sono già stati destinati, grazie ad un decreto ad hoc del Ministro Bianchi. Manca invece il decreto ministeriale per ripartire questi 60 milioni per le paritarie.
L’iter prevede che, scritto il decreto che assegna le risorse agli USR (gli ex provveditorati), sono poi questi ultimi a trasferirle ad ogni singola scuola.
Un iter che per le scuole statali si è già concluso, mentre per le paritarie non è nemmeno cominciato.
Occorre procedere con urgenza alla stesura e firma di tale provvedimento. Ne vale della ripresa delle lezioni in presenza e sicurezza e della formazione dei nostri bambini e ragazzi!”- Cosi l’Onorevole Roberto Bagnasco, Deputato di Forza Italia.
Barbara La Rosa