(AGENPARL) – ven 18 giugno 2021 Le News settimanali di Confindustria Radio Televisioni sulle attività dell’associazione e sul settore RadioTv
Newsletter 239 – 18 giugno 2021
Siddi: diligenza professionale, notice and stay down, niente URL per rimuovere i contenuti
Le proposte di CRTV sul DSA esposte dal Presidente in audizione alla Commissione IX Trasporti della Camera. Per il DMA, mantenere circoscritto l’ambito di applicazione e aggiungere criteri qualitativi per l’identificazione dei gatekeepers. “La nostra Associazione si è occupata a più riprese dei temi della regolamentazione dell’ambiente digitale, denunciando più volte e in più sedi l’assenza di un vero level playing field tra operatori nazionali e grandi piattaforme OTT e rilevando che ciò comportava significative distorsioni nella concorrenza”.
NIELSEN. Investimenti pubblicitari APRILE 2021: RadioTV supera la soglia di 1,3 miliardi di euro (+18,3%)
Il mercato degli investimenti pubblicitari in Italia registra nei primi quattro mesi dell’anno un valore complessivo di circa 1,72 miliardi di euro, con un incremento del 12,7% (+194 milioni di euro circa) rispetto ai valori dello stesso periodo dell’anno scorso. Nel singolo mese di aprile il dato si attesta a 467 milioni di euro circa con una importante crescita a doppia cifra: +83,1% rispetto ai valori dello stesso mese nel 2020 (+212 milioni). Si tratta delle ultime stime pubblicate da Nielsen relativamente al “perimetro tradizionale”.
Antitrust e OTT: qualcosa si muove fra USA, UE e singoli Paesi
Il tema della predominanza delle grandi multinazionali tecnologiche e del web e degli effetti sulla concorrenza e il benessere dei consumatori sta arrivando, finalmente, a maturazione: fra le iniziative più recenti le 5 proposte di legge USA e l’indagine della Commissione UE sull’Internet delle cose, sottoposta a consultazione, dove si riprendono filoni o aspetti già anticipati in alcune legislazioni nazionali (es. Australia e Germania). Soprattutto emergono profili di interesse per le norme europee in itinere, prime fra tutte quelle relative al Digital Services Act e al Digital Market Act (DSA/DMA).
Radio ibrida: il pilot che include Android Automotive
NAB PILOT, Xperi AutoStage e diverse organizzazioni radiofoniche statunitensi e internazionali stanno adottando misure per assicurarsi che la radio sia adeguatamente rappresentata mentre gli OEM automobilistici (Original Equipment Manufacturer) aumentano l’utilizzo di Android Automotive. Un recente articolo di Radio World è l’ulteriore conferma che sul cruscotto dell’automobile smart e connessa si giocano partite importanti.
Informativa ai sensi del Regolamento 679/16 / UE: il trattamento dei dati personali dei destinatari di RTVNews avviene conformemente all’informativa pubblicata nel sito web di Confindustria Radio Televisioni.
Copyright © Confindustria Radio Televisioni ITutti i diritti riservati
Confindustria Radio TV · Piazza dei SS. Apostoli, 66 · Roma, Roma 00187 · Italy