Agenparl
Image default
Home » CORONAVIRUS, TERMINERA’ IL 13 MAGGIO SECONDO IL RAGAZZO INDIANO CHE AVEVA PREVISTO CORRETTAMENTE LA PANDEMIA

CORONAVIRUS, TERMINERA’ IL 13 MAGGIO SECONDO IL RAGAZZO INDIANO CHE AVEVA PREVISTO CORRETTAMENTE LA PANDEMIA

(AGENPARL) – Roma, 28 marzo 2020 – Il Coronavirus si concluderà il 13 maggio, afferma un ragazzo indiano che aveva previsto correttamente che sarebbe iniziato 8 mesi fa.

Il 22 agosto 2019, sul suo canale YouTube, Abighya Anand, 14 anni, ha predetto che il mondo sarebbe entrato in una fase difficile da novembre 2019 ad aprile 2020 .

Questo periodo di 6 mesi vedrà la diffusione di una malattia globale e l’aumento delle tensioni globali. Il 31 marzo segnerà il culmine della malattia.

Tuttavia, il 29 maggio, mentre la Terra si allontana da questo periodo difficile, segnerà il declino della malattia globale, poiché la sua diffusione sarà più facile da gestire.

Anand, è un famoso vedente indiano che è stato descritto in molte riviste. In particolare nel 2013, è stato intervistato sul Indian Times, dove le sue abilità astrologiche sono state messe alla prova.

E con stupore di molti, la sua conoscenza dell’astrologia era considerata come se fosse un gioco per ragazzi. Utilizzando l’astrologia, predisse i prezzi dell’oro e dell’argento e di altre attività legate all’India.

Per quanto riguarda il Coronavirus, va notato che questa è una guerra mondiale. Una guerra tra il virus e umanità , questa è la tua ipotesi.

Anand considera il 31 marzo come il momento clou e si basa sull’astrologia. E cita che in quel giorno Marte si unirà a Saturno e Giove mentre anche la Luna e Rahu saranno congiunti. Rahus è il nodo settentrionale della Luna.

Questo è un evento raro perché in astrologia, Marte Saturno e Giove sono considerati i pianeti più potenti perché si trovano tutti sull’anello esterno del sistema solare. Pertanto, quando sono tutti allineati, il loro potere sulla terra è enorme.

Per quanto riguarda la congiunzione Luna e Rahu, è anche molto potente poiché la Luna è considerata come il pianeta della diffusione acquosa. Per quanto riguarda Rahu, è considerato il pianeta comunicante.

Per quanto riguarda la diffusione acquosa, osserva che la tosse e lo starnuto si verificano principalmente in questo momento, diffondendo ulteriormente la malattia. È quindi essenziale osservare un allontanamento sociale durante questo periodo. È il 31 marzo e il 1 aprile.

Per quanto riguarda il 29 maggio secondo la sua interpretazione astrologica, l’asse sarà spezzato, e quindi ci sarà la disposizione planetaria più favorevole alla guarigione. Da questo momento verranno segnalati casi di riduzione della malattia. Per quanto riguarda l’economia, il rallentamento dovrebbe concludersi nel novembre 2021.

Post collegati

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More