(AGENPARL) – mar 03 agosto 2021 Roma, Santori – Picone (Lega) “Uso improprio parcheggio San Camillo, si faccia chiarezza”
“Lo stato in cui versa il parcheggio pubblico del San Camillo è inaccettabile. Nella migliore delle ipotesi, al suo interno, auto d’epoca parcheggiate in quegli stalli che farebbero comodo ai visitatori del nosocomio; nella peggiore, auto abbandonate e cannibalizzate che potrebbero non sfigurare in un autodemolitore. Quanto riportato da diarioromano.it è l’ennesima pagina di mala gestione di strutture pubbliche che nessuno è ulteriormente disposto ad accettare. Soprattutto, come è possibile che all’interno di un parcheggio – lo ricordiamo a servizio di uno dei policlinici più importanti della Capitale – alcune auto d’epoca siano parcheggiate e tenute come fossero in un box privato quando mezzi di soccorso non vengono movimentati da anni e sono coperti da polvere e sporcizia? E’ urgente che tutti gli attori competenti sull’Ospedale facciano immediatamente chiarezza”
E’ quanto dichiarano il dirigente della Lega, Fabrizio Santori, e il Capogruppo Lega in XII Municipio, Giovanni Picone
Roma 3 agosto 2021
Gianandrea Sapio