31.7 C
Rome
lunedì, Giugno 27, 2022

Comunicato del Sindaco di Seriate: # fase 2: al lavoro come sindaco e….avvocato

Must read

(AGENPARL) – Seriate (BG), 05 maggio 2020 – Cari cittadini,
inizia oggi la fase 2 e, come sapete sono già stati disciplinati i vari aspetti della vita cittadina (parchi, cimitero, uffici pubblici ecc.) nel rispetto dei provvedimenti del Governo e di Regione Lombardia che si susseguono freneticamente.

Di fatto cambiano solo alcune regole e soprattutto ora siamo chiamati ad agire responsabil-mente ovvero ad essere responsabili e usare la mente, la testa: responsabil-mente dunque non come avverbio ma come due parole che ci aiuteranno in questa fase. Responsabilità e mente (=cervello).

E’ più facile chiudere tutti in casa, con la paura, durante la stagione fredda che far rispettare regole per la ripartenza ora che fa caldo e le giornate sono lunghe.

Oggi sappiamo qualcosa in più del corona virus ma i contagi e i decessi continuano, fortunatamente con numeri più bassi. Non dimentichiamo però tutto quello che abbiamo visto e vissuto fino a pochi giorni fa perchè pagheremo care le nostre leggerezze e viceversa saremo premiati se saremo responsabili. Viviamo quindi questa nuova “fase” con estrema prudenza e responsabil-mente.

In questi due mesi non ho contato i giorni, le notti e le ore passate in Comune o a casa in teleconferenza; la mia vita, come la vostra, è stata travolta dallo tsunami del covid 2019 e da fine febbraio ho trascurato la mia famiglia e il mio studio legale per dedicarmi esclusivamente a Seriate ed ai cittadini. E’ stato giusto cosi: tornando indietro rifarei quello che ho fatto perché “non si fa il proprio dovere perché qualcuno ci dica grazie… lo si fa per principio, per se stessi, per la propria dignità” (Oriana Fallaci).

Da oggi dividerò il mio tempo tra il Comune e il mio studio legale; devo riaprire e ripartire con i miei collaboratori in sicurezza e con la consapevolezza che ci vorrà tempo per riprendere appieno.

Non cambierà nulla perché continuerò a fare il sindaco ed a rispondere a tutti, come fatto in questi mesi: la precedenza l’avranno ancora e sempre i miei cittadini e l’attività amministrativa! Potrete quindi scrivermi alla solita mail ( sindaco@comune.seriate.bg.it ) o via messanger (come tanti fanno) e risponderò.

Mi ritaglierò qualche ora al giorno per la mia attività legale e chi avesse bisogno di assistenza potrà contattarmi ( avv.vezzoli@legalionline.com ).

Ricordiamoci sempre di rispettare le regole e agire responsabil-mente: “può darsi che non siate responsabili per la situazione in cui vi trovate, ma lo diventerete se non farete nulla per cambiarla” (Martin Luther King).

Un caro saluto!.
Il Sindaco
Avv. Cristian Vezzoli

- Advertisement -

Correlati

- Advertisement -

Ultimi articoli