(AGENPARL) – gio 17 giugno 2021 Comunali. Iannone (FdI): accordo Pd-M5S è saldatura politica assistenziale e clientelare
“Ieri l’Eurostat che fotografava impietosamente che la metà dei cittadini della Campania sono a rischio povertà; oggi l’Inps comunica che nella nostra Regione le famiglie che a maggio hanno percepito il reddito o la pensione di cittadinanza sono pari quasi a quelle dell’intero Nord. E’ la dimostrazione del fallimento sia del governo regionale e di quello nazionale per lo sviluppo e il rilancio della Campania. E il futuro non promette nulla di buono, specie a Napoli dove in vista delle elezioni comunali si è prodotta la saldatura politica tra il Pd, rappresentante di una politica assistenziale, e il M5S, emblema della politica clientelare a sostegno di Gaetano Manfredi. Della serie che non c’è mai fine al peggio”.
Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Antonio Iannone, commissario regionale di FdI in Campania.
________________________