(AGENPARL) – ven 14 gennaio 2022 CLOCHARD, BARBERA(PRC): “BASTA MORTI PER FREDDO”
“Ci addolora profondamente apprendere la notizia del decesso di un altro clochard per ipotermia e ci scandalizza che questa morte, come d’altronde le precedenti, non faccia neanche più notizia. Non si registrano commenti né dagli amministratori capitolini, né tanto meno dagli altri esponenti politici impegnati in ben altri dibattiti. Eppure queste morti dovrebbero far riflettere e provocare forte indignazione perché segnano la sconfitta della politica e delle istituzioni pubbliche”. È quanto dichiara Giovanni Barbera, membro del comitato politico nazionale di Rifondazione Comunista.
“Non è un mistero – continua Barbera – che la nostra Città ha lasciato ai margini per troppi anni i problemi delle persone senza fissa dimora che rappresentano una città nella città. Il Comune di Roma ha censito circa 8.000 senza fissa dimora, ma probabilmente sono molto più numerosi. Il problema non può essere delegato al volontariato, né affrontato in un’ottica di tipo caritatevole. Quello che manca è un serio intervento pubblico che affronti soprattutto le cause che costringono migliaia di persone a vivere sulla strada in condizioni che non sono degne per un essere umano. E’ vergognoso che la Capitale d’Italia sia anche la capitale dei senza fissa dimora e dei diritti negati”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here