Browsing: Editoriali

(AGENPARL) – Roma, 09 agosto 2022 -I prezzi eccessivamente elevati dell’energia in Europa stanno facendo aumentare i prezzi di tutto ciò per cui viene utilizzata l’energia, compreso il cibo. E a quanto pare sarà una tendenza che probabilmente alimenterà l’ inflazione. In un rapporto sull’argomento, Bloomberg ha osservato che l’inflazione nel Regno Unito è vista raggiungere il 13% quest’anno, con un terzo delle famiglie che deve spendere oltre il 10% del proprio reddito per l’energia. Nell’Europa continentale, le cose non sono molto diverse poiché i prezzi del gas battono record dopo record. «Che si tratti di tostare il caffè o…

Leggi tutto

(AGENPARL) – Roma, 08 agosto 2022 – I prezzi del petrolio sono scesi oggi vicino ai minimi da più mesi dopo che la recessione ha colpito le prospettive della domanda e i dati hanno indicato una lenta ripresa delle importazioni cinesi di greggio il mese scorso. I future sul greggio Brent sono scesi di 74 centesimi, o dello 0,8 per cento, a 94,18 dollari al barile. I prezzi del mese più vicino alla contrazione hanno registrato i livelli più bassi da febbraio della scorsa settimana, in calo del 13,7% e registrando il calo settimanale più grande da aprile 2020. Il greggio…

Leggi tutto

(AGENPARL) – Roma, 05 agosto 2022 – La Banca d’Inghilterra ha avvertito che l’economia britannica si sta dirigendo verso una recessione prolungata poiché ha alzato i tassi di interesse per combattere l’inflazione tra i timori di un’inflazione del 13 o 15% entro la fine dell’anno. Giovedì la Banca d’Inghilterra ha alzato i tassi di interesse all’1,75%, il livello più alto dalla crisi finanziaria del 2008. La banca centrale ha alzato i tassi nella speranza di mitigare i previsti aumenti dell’inflazione, ma ora avverte che possano raggiungere il 13,3 per cento quest’anno. Si prevede ora che alla fine dell’anno l’economia britannica sprofonderà…

Leggi tutto

(AGENPARL) – Roma, 04 agosto 2022 – A Bruxelles tutto concordi che le sanzioni contro la Russia debbano continuare e non c’è motivo per allentare la pressione. Aldilà della facciata, l’UE ha tranquillamente iniziato a allentare le sanzioni contro Mosca. L’Express del Regno Unito ha detto che l’UE ha ceduto a Putin. Bloomberg l’ha soprannominata «correzioni alle sanzioni precedenti». In qualunque modo si chiami, il dato certo è che l’UE sta allentando la morsa. E non è solo l’Unione europea. Per cominciare, l’Unione Europea ha deciso di aggiungere esenzioni alle sanzioni russe, che consentirebbero ai paesi al di fuori del Unione di trattare…

Leggi tutto

(AGENPARL) – Roma, 03 agosto 2022 – Ci mancava anche questa, ma d’altronde si sapeva che dopo la crisi dell’Ucraina ci sarebbe stata quella di Taiwan. E puntualmente come una cambiale è iniziata la crisi dello Stretto di Taiwan, anche se non è ancora chiaro come si svilupperà, quanto durerà o se rientrerà. Ciò premesso è chiaro che poteva benissimo essere evitata. Ora il discorso si fa serio perché non siamo più nel «tempo di avviso». Siamo nel «tempo di preparazione» alla guerra del Pacifico. L’augurio è che la Politica lo riconosca in tempo. Una visita che non avrebbe mai portato a…

Leggi tutto

(AGENPARL) – Roma, 02 agosto 2022 – A meno di 100 giorni dalle elezioni di medio termine negli Stati Uniti, molti media, sondaggisti e osservatori statunitensi vedono le prospettive vittoriose dei Democratici affievolirsi. Uno studio di Bloomberg Economics, pubblicato sabato, ha mostrato che «il partito del presidente Joe Biden può aspettarsi di perdere da 30 a 40 seggi alla Camera e alcuni anche al Senato». Il dato di fatto inequivocabile è che il Partito Democratico è in calo e questo a causa dell’incompetenza dell’amministrazione Biden nella gestione degli affari interni ed esteri. L’inflazione ha raggiunto i massimi livelli da 40…

Leggi tutto

(AGENPARL) – Roma, 02 agosto 2022 – Facebook ha recentemente inserito un’etichetta di «controllo dei fatti» su un post scritto dal famoso economista Phillip Magness, direttore della ricerca e dell’istruzione presso l’American Institute for Economic Research, dopo aver affermato che l’America è ora in recessione. Magness ha risposto a Mark Zuckerberg e ai «Signori dell’Universo» (come vengono chiamati negli USA i proprietari dei social media), dicendo: «Viviamo in un paesaggio infernale orwelliano. Facebook ora sta ‘verificando i fatti’ chiunque metta in dubbio i giochi di parole della Casa Bianca sulla definizione di recessione». Il Daily Mail riporta che Facebook ha…

Leggi tutto

(AGENPARL) – Roma, 01 agosto 2022 – Le tensioni tra gli Stati Uniti e la Repubblica popolare cinese (RPC) sono aumentate da quando il Financial Times ha riferito che la presidente della Camera Nancy Pelosi (D-CA) e la sua delegazione del Congresso stanno pianificando di visitare Taiwan all’inizio di agosto come parte di un più ampio programma asiatico viaggio che include Singapore, Malesia, Corea del Sud e Giappone. Sebbene un comunicato stampa dell’ufficio di Pelosi del 31 luglio abbia confermato le destinazioni di cui sopra e non ha menzionato Taiwan, Radio France Internationale (RFI) ha citato fonti come rivelatrici che la Pelosi volerà a Taiwan attraverso la…

Leggi tutto

(AGENPARL) – Roma, 01 agosto 2022 -La Russia è «un grande attore, fondamentale e altamente influente nel quadro energetico mondiale», secondo il nuovo segretario generale dell’OPEC, Haitham al-Ghais, già dirigente petrolifero del Kuwait. Parlando al quotidiano kuwaitiano Alrai in un’intervista citata da Reuters, Al-Ghais ha anche affermato che l’OPEC non era in competizione con la Russia sul mercato petrolifero e che la Russia era vitale per il successo dell’accordo OPEC+. Il funzionario kuwaitiano parteciperà al suo primo incontro dell’OPEC+ come segretario generale dell’OPEC questa settimana. Secondo i primi rapporti, il gruppo probabilmente discuterà di mantenere invariata la produzione di petrolio a settembre,…

Leggi tutto

(AGENPARL) Roma, 31 luglio 2022 – La portavoce della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti, Nancy Pelosi, ha detto che si recherà in Giappone, Corea del Sud, Singapore e Malesia da domenica, ma non ha menzionato Taiwan dopo che le notizie sul suo potenziale viaggio sull’isola hanno suscitato proteste dalla Cina. Pelosi ha detto che la delegazione del Congresso che sta guidando discuterà di sicurezza, commercio, pandemia di COVID-19, crisi climatica, diritti umani e governance democratica durante il tour. «Oggi, la nostra delegazione del Congresso si reca nell’Indo-Pacifico per riaffermare il forte e incrollabile impegno dell’America nei confronti dei nostri…

Leggi tutto