(AGENPARL) – ven 14 gennaio 2022 CARO ENERGIA, BERARDI (FI): INTERVENTI TEMPESTIVI PER EVITARE CRISI D’IMPRESA
“Anche se con tutte le difficoltà del caso, siamo riusciti a far ripartire l’economia italiana e certamente non è giunto il momento di abbassare la guardia, anzi. Gli aumenti dei prezzi di energia, gas e materie prime, stanno mettendo in seria difficoltà le imprese italiane rallentando la produzione e diminuendo i margini di profitto in alcuni casi anche oltre il 50%. In quest’ottica chiediamo al Governo che venga prorogato il meccanismo di compensazione per mitigare il rialzo improvviso dei prezzi a favore delle aziende appaltatrici che è stato introdotto grazie ad un emendamento della collega Deputata Erica Mazzetti. Inoltre è necessario anche un ulteriore scostamento di bilancio di almeno 30miliardi di euro per intervenire anche su altri settori strategici come turismo, commercio e trasporti. Servono misure di compensazione veloci ed adeguate per evitare che si riapra uno scenario di crisi che il nostro Paese non potrebbe reggere”.
Lo dichiara il Senatore di Forza Italia Roberto Berardi
Ufficio Stampa
Forza Italia-Berlusconi Presidente
Senato della Repubblica

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here