(AGENPARL) – Roma, 27 gennaio 2021 – Il primo ministro Yoshihide Suga e il filantropo miliardario Bill Gates hanno concordato sulla necessità di distribuire i vaccini contro il coronavirus ai paesi in via di sviluppo al fine di garantire la sicurezza delle Olimpiadi e delle Paralimpiadi di Tokyo di questa estate, secondo una persona che ha partecipato ai loro colloqui telefonici.

Gates ha invitato Suga a ospitare un Summer Games di successo in quanto avrebbe inviato un messaggio forte al resto del mondo, ha detto ai giornalisti il ​​CEO di Suntory Holdings Ltd. Takeshi Niinami. Suga ha risposto che i giochi sono “una questione molto importante” e che “sicuramente” sarebbero andati avanti, ha detto Niinami.

Le Olimpiadi di Tokyo dovrebbero iniziare a luglio essendo state posticipate lo scorso anno a causa dello scoppio del nuovo coronavirus, sebbene il pubblico giapponese rimanga scettico a causa del recente picco di infezioni in tutto il paese.

Durante i circa 15 minuti di conversazione, il co-fondatore del gigante tecnologico statunitense Microsoft Corp. e co-presidente della Bill & Melinda Gates Foundation ha espresso la speranza per il successo dei giochi e del Tokyo Nutrition for Growth Summit, una conferenza sugli sforzi per porre fine alla fame nel mondo previsti per dicembre, secondo il ministero degli Esteri.

Niinami, che è vicino al primo ministro, ha detto di aver organizzato i colloqui telefonici su richiesta di Gates.

Il filantropo miliardario Bill Gates ha affermato martedì che lo svolgimento delle Olimpiadi di Tokyo questa estate dipenderà dai progressi delle vaccinazioni nella lotta contro il nuovo coronavirus.