(AGENPARL) – mar 28 settembre 2021 Sabato 2 ottobre, dalle ore 16.30, l’edizione autunnale della manifestazione
ART NIGHT:
APERTE LE PRENOTAZIONI SU SITO E APP
L’accesso a tutti gli eventi sarà come sempre gratuito ma su prenotazione attraverso l’App MyPass Venezia o sul sito
VENEZIA –Sono aperte le prenotazioni per Art Night Venezia che ritornerà sabato 2 ottobre, ma con un occhio alla sicurezza di tutti.
Come sempre l’accesso a tutti siti di ArtNight sarà gratuito ma richiederà quest’anno una prenotazione obbligatoria sul sito di Art Night Venezia www.artnightvenezia.it o direttamente sull’APP MyPass Venezia, con l’obiettivo di ottimizzare la gestione dei flussi, eliminare le code agli ingressi e garantire il rispetto delle norme di sicurezza necessarie.
L’accesso è consentito ai soli possessori di GREEN PASS.
Sull’APP MyPass Venezia, sponsor tecnico della manifestazione – con registrazione gratuita, veloce e intuitiva – visitatori, turisti e residenti, potrenno organizzare la propria “ArtNight” con pochi semplici click in un unico portale: avere sempre a disposizione i biglietti, i servizi, parcheggi e le informazioni del territorio.
Numerosissimi gli eventi proposti presso gli oltre 100 siti culturali della città.
[QUI IL PROGRAMMA](https://www.unive.it/pag/fileadmin/user_upload/eventi/art_night/documenti/Programma_Generale_2021_01.pdf)
Art Night Venezia, è la manifestazione ideata e coordinata dall’Università Ca’ Foscari Venezia in collaborazione con il Comune di Venezia, patrocinata dalla Regione Veneto, da tempo entrata nel calendario ufficiale delle Notti dell’arte europee e che quest’anno si terrà proprio lo stesso giorno della famosa Nuit Blanche di Parigi. L’iniziativa è realizzata grazie al contributo di Fondazione di Venezia.
Art Night 2021 inoltre rientra nel calendario ufficiale delle celebrazioni dei1600 anni di Venezia
L’apertura ufficiale sarà sabato 2 ottobre alle 16.30 dal Cortile di Ca’ Foscari con i saluti di Antonio Marcomini, Prorettore Vicario dell’Università Ca’ Foscari, Silvia Burini, Direzione scientifica di Art Night Venezia e Angela Bianco, Coordinamento di Art Night Venezia.
A Ca’ Foscari si proietterà la video installazione Venezia 3021. La proiezione sarà preceduta, alle 19.30, dai saluti istituzionali dell’Assessore con delega all’Università del Comune di Venezia Paola Mar e della Prorettrice alla Terza Missione Caterina Carpinato. Sarà possibile vedere la video installazione fino alle 1.00.
Dalle ore 17 alle 20.00 al primo piano degli Spazi espositivi di Ca’ Foscari, prenderà vita The Game of Venice 421-2021 e la sfida continua un gioco storico narrativo a squadre (dai 6 anni, da 4 a 10 giocatori, prenotazione obbligatoria) dedicato ai 1600 anni di Venezia.
Nel cortile della Niobe a Ca’ Foscari, si troverà “Through” installazione site specific del Comitato per la Salvaguardia dell’Arte delle Perle di Vetro Veneziane
Nel cortile principale di Ca’ Foscari troverà spazio anche lo Special project di Alessandra Chemollo per LEI, opera fotografica “STUPEFAZIONI” in collaborazione con LEI – Leadership, Energia, Imprenditorialità, iniziativa promossa dall’Università Ca’ Foscari Venezia per favorire l’occupabilità delle giovani donne.
Grazie al Ca’ Foscari Tour A(r)t Nightsarà possibile prenotarsi alle ore 17.00 – 18.00 – 19.00 alle visite guidate di CA’ DOLFIN, e alla sua meravigliosa Aula Magna
La notte dell’arte continuerà poi in Auditorium S.Margherita, alle ore 20.30 con lo spettacolo teatrale Al Sogno! Dante sogna/Sogna Dante dedicato al sommo poeta nei 700 anni dalla morte.
Lo spettacolo sarà anticipato da un Collegamento in diretta con la Nuit Blanche di Parigi
Il brivido blu di Art Night percorrerà tutte le istituzioni culturali della città, offrendo visite, spettacoli, eventi per animare la notte dell’arte veneziana finalmente ritornata in presenza.
CARTELLA STAMPA COMPLETA
https://bit.ly/artnight2021
L’accesso alle attività su prenotazione sarà consentito solo agli utenti muniti di green pass e dotati di dispositivi di protezione individuale (mascherine).
Università Ca’ Foscari Venezia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here