Agenparl

Cosenza, operazione contro usura e spaccio: sette misure cautelari (1)

COSENZA I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Cosenza hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. del Tribunale di Cosenza, nei confronti di 7 persone (4 in stato di detenzione domiciliare e 3 soggette all’obbligo di dimora) a vario titolo indagate per i reati di usura, esercizio abusivo del credito e spaccio di sostanze stupefacenti e/o psicotrope. I finanzieri hanno dato esecuzione al sequestro preventivo di beni, nella disponibilità degli indagati, per un valore complessivo di oltre 38mila euro, ritenuto profitto del reato di usura. Gli arresti domiciliari sono stati disposti per Pasquale Falvo (1953), Francesco Marchiotti (1982), Dario Greco (1984) e Pierpaolo Guzzo (1978). Obbligo di dimora per Carlo Porco (1958), Francesco Porco (1982) e Giuseppe Longo (1988). Altre due persone risultano indagate. (News&Com)

Exit mobile version