Agenparl

Asp di Cosenza, Loizzo (Lega): spesi milioni di euro per interessi passivi

COSENZA «La Corte dei conti ha messo in evidenza le violazioni dell’Asp di Cosenza sulle anticipazioni e agli interessi ingiustificati pagati al 31 dicembre 2019 ma nessun intervento correttivo è stato attuato». Lo afferma Simona Loizzo, consigliere regionale della Lega. «Né il commissario ad acta – dice Loizzo – né il commissario dell’Asp sono intervenuti con atti correttivi sulle violazioni riscontrate. Questo stato di cose porta a spendere inutilmente milioni di euro che potrebbero essere utilizzati per migliorare reparti e servizi ma vengono letteralmente buttati». «Chiediamo al commissario Longo e a La Regina – conclude Loizzo – di porre fine a questa situazione e di impostare un lavoro di economizzazione delle risorse finanziarie per evitare di pagare interessi aggiuntivi sulle anticipazioni». (News&Com)

Exit mobile version