Agenparl

Si assentavano da prestazioni sanitarie nel Reggino, denunciati 49 infermieri (1)

REGGIO CALABRIA I Carabinieri del Nas di Reggio Calabria, a conclusione di una indagine denominata ‘Johnny’ e coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palmi (RC), sostituto procuratore Rocco Cosentino, hanno notificato un avviso di conclusione indagini ed informazione di garanzia nei confronti di 49 dipendenti dell’Azienda ospedaliera Provinciale di Reggio Calabria, ritenuti responsabili di truffa aggravata e falsità materiale. (News&Com)

Exit mobile version