Agenparl

Saldi estivi, Confcommercio: 72 euro pro capite spesa preventivata in Calabria (2)

CATANZARO “Per quel che riguarda la tipologia di prodotti acquistati – si legge nel report di Confcommercio – si confermano oggetto di interesse delle famiglie calabresi prevalentemente i capi di abbigliamento, le scarpe e gli accessori, mentre rivolgeranno minore attenzione verso articoli sportivi e prodotti di pelletteria”. “Per quel che riguarda la propensione agli acquisti – prosegue Confcommercio – si è rilevato che la percentuale delle famiglie che aspetta gli sconti per effettuare i propri acquisti è superiore rispetto a quella che rimane indifferente ai saldi. Complice il difficile anno economico vissuto con chiusure e restrizioni, i saldi rappresentano un’opportunità di acquisto anche se con un volume di spesa più basso rispetto agli altri anni”. (News&Com)

Exit mobile version