Agenparl

Roma, Matone: rifiuti, si rischia emergenza sanitaria, va messa in campo strategia simile al 2008 a Napoli

(AGENPARL) – Roma, 30 giu 2021 – “A Roma il grande caldo e la mancata raccolta dei rifiuti, ammassati fuori dai cassonetti e su lungo strade e marciapiedi, rischiano di provocare una nuova emergenza sanitaria.
Oggi non e’ il momento dello scambio di accuse tra Comune e Regione su chi doveva fare cosa ma e’ il momento di pensare alla salute dei cittadini ancora minacciati dalla emergenza covid e dalle sue subdole varianti”. Lo ha dichiarato il magistrato Simonetta Matone, candidata Pro Simdaco al Campidoglio per il centrodestra. “Bisogna recuperare lo spirito e le idee messe in campo dal Governo nel 2008, quando esercito e protezione civile scesero in campo per salvare Napoli, sommersa e soffocata dai rifiuti che facevano temere un epidemia.
A Roma va messa in campo ora e adesso una strategia simile al 2008 che risolva i problemi immediatamente.”

Exit mobile version