Agenparl

Calabria, emergenza Covid, Furgiuele (Lega): centro stoccaggio vaccino nella struttura di Terina

CATANZARO “La proposta avanzata al governo nazionale e alla Regione dall’avvocato Gennarino Masi, presidente della fondazione Terina, è condivisibile nonché meritevole di sostegno istituzionale”.
Lo afferma il deputato della Lega Domenico Furgiuele. “La fondazione con sede nel cuore dell’area ex Sir – aggiunge – gestisce per conto della Regione spazi attrezzati e immobili ideali per rendere centrale Lamezia Terme nei processi di stoccaggio e successiva distribuzione del vaccino anti covid. Nei fatti l’area industriale, con le strutture gestite da Terina, costituise già una vera e propria piattaforma logistica grazie alla sua vicinanza all’aeroporto, allo svincolo autostradale e allo snodo ferroviario lametino”. “Ho sempre sostenuto e continuo a sostenere – afferma ancora il parlamentare della Lega – che la Regione Calabria dispone di una potenzialità che però adesso va espressa”. “In questo senso invito il ministro Speranza e il commissario Arcuri – conclude Furgiuele – a valutare seriamente l’opportunità che gli immobili della fondazione siano messi al servizio della grande opera di stoccaggio e distribuzione del vaccino che presto inizierà”. (News&Com)

Exit mobile version