Agenparl

CARCERI, SALVINI: PROBLEMI A BOLOGNA, TRA SOVRAFFOLLAMENTO E VIOLENZE. BONAFEDE È INFORMATO MA NON INTERVIENE

(AGENPARL) – Roma, 19 nov 2020 – “Tre detenuti, ricoverati nell’ospedale di Bologna, hanno creato problemi in corsia con tanto di minacce alle forze dell’ordine. Ennesimo episodio che conferma la gravità della situazione nel carcere della Dozza, come ho segnalato più volte al Guardasigilli, a partire dal sovraffollamento e dalla presenza di molti reclusi violenti. Il ministro non è mai intervenuto. Le donne e gli uomini in divisa meritano rispetto e un governo più attento alle loro necessità”. Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini

Exit mobile version