Agenparl

Usa, Il comitato di Trump richiede il conteggio delle contee chiave del Wisconsin

Jim Troupis

Usa, Il comitato di Trump richiede il conteggio delle contee chiave del Wisconsin

(AGENPARL) – Roma, 18 novembre 2020 – Il Comitato di Trump ha annunciato mercoledì la richiesta di riconteggio delle elezioni presidenziali in due contee chiave del Wisconsin di Milwaukee e Dane, che includono le città di Milwaukee e Madison, Wisconsin, che hanno fornito ampi margini all’ex vicepresidente Joe Biden in ritardo nel processo di conteggio.

Biden attualmente guida il  presidente Donald Trump con oltre 180.000 voti in entrambe le contee.

La campagna ha citato accuse di schede alterate illegalmente, schede per assente emesse illegalmente e ordini illegali forniti da funzionari governativi e da funzionari che consentono l’elusione delle leggi sull’identità dei votanti del Wisconsin.

«La gente del Wisconsin merita di sapere se i loro processi elettorali hanno funzionato in modo legale e trasparente», ha detto Jim Troupis, consulente della campagna in una dichiarazione sul riconteggio richiesto. «Purtroppo, non ci si può fidare dell’integrità dei risultati elettorali senza un riconteggio in queste due contee e l’applicazione uniforme dei requisiti di scrutinio per assenza del Wisconsin».

La Commissione elettorale del Wisconsin ha confermato di aver ricevuto un bonifico di 3 milioni di dollari dal Comitato di Trump.

La contea di Milwaukee stima che un riconteggio potrebbe costare circa 2 milioni di dollari. Se richiesto e pagato, deve essere completato entro il 1 dicembre.

———————

Dato che sono stati presentati molteplici esposti legali in risposta alle elezioni del 2020, con ulteriori sfide attese ed entrambi i candidati hanno rivendicato la vittoria in alcuni stati, ma sembra sempre più probabile che queste elezioni verranno risolte in tribunale.

Per questo motivo, AGENPARL non dichiarerà un vincitore delle elezioni presidenziali né Biden né Trump fino a quando tutti i risultati non saranno certificati e le eventuali controversie legali non saranno risolte.

Nonostante diverse testate giornalistiche abbiano proclamato vincitore Biden sabato.

Solo il Collegio Elettorale e gli Stati sono gli organi che certificano un’elezione presidenziale.

Exit mobile version