Agenparl

Scuola, Azzolina: no alla didattica a distanza al 100% non aiuta

(AGENPARL) – Roma, 16 ott 2020 – “La didattica a distanza al 100%, così come chiesto in questi giorni da qualcuno, non aiuterebbe a tutelare la salute dei ragazzi, che andrebbero altrove a soddisfare la loro legittima voglia di socialità.Il nostro dovere,oggi più che mai,è invece proteggerli”, per cui “sì alla Dad per i ragazzi.No alla Dad contro i ragazzi” dice la ministra Azzolina “La didattica digitale integrata, che ora invocano tutti per gli istituti superiori c’è già”, spiega Azzolina.”Basta fare un giro per le scuole secondarie di secondo grado per constatarlo”.

Exit mobile version