Agenparl

Catanzaro, arriva il giro d’Italia e il sindaco chiude le scuole

CATANZARO In occasione della quinta tappa del Giro d’Italia, che transiterà da Catanzaro fra le ore 12 e le 13 di mercoledì 7 ottobre, il sindaco Sergio Abramo ha disposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado in tutto il territorio comunale.
«La misura si rende necessaria – è detto in in una nota dell’ufficio stampa del Comune – per evitare disagi nell’afflusso e deflusso dei veicoli da e per la città in considerazione che le strade da cui passerà la carovana rosa, una serie di importanti e trafficate arterie da Lido al centro, verranno interdette alla circolazione a partire dalle ore 9:45 (corso Mazzini e Bellavista dalle 8:30) fino ai momenti successivi al passaggio della corsa».
«La decisione di chiudere le scuole del capoluogo, materne, elementari, medie, superiore e paritarie – ha detto il sindaco Abramo – è un atto dovuto per evitare ulteriori disagi alla circolazione anche per chi proviene dai centri limitrofi. So bene che il Giro d’Italia è da sempre un momento di festa per la comunità tutta – ha aggiunto Abramo – ma a causa dell’aumento dei casi di Covid-19 ho l’obbligo di raccomandare ai catanzaresi il rispetto delle prescrizioni sul distanziamento e sull’uso delle mascherine e l’assoluto divieto di assembramenti». (News&Com)

Exit mobile version