Agenparl

Stato-mafia, Berlusconi sarA’ sentito come testimone ‘assistito’

(AGENPARL) – Roma, 03 ott 2019 – Silvio Berlusconi sarà sentito l’11 novembre come testimone assistito,al processo di appello sulla cosiddetta trattativa Stato-mafia.Lo ha deciso la Corte di Assise di Appello. Berlusconi sarà accompagnato dai suoi legali. In qualità di testimone assistito potrà avvalersi della facoltà di non rispondere su circostanze che potrebbero riguardare la sua posizione. Se però decidesse di parlare, dovrà dire la verità. Berlusconi sarà sentito come indagato di reato connesso, in relazione alle stragi mafiose del 1993.

Exit mobile version