Agenparl

Camera, Conte e Salvini alla degustazione del pesto genovese con mortaio, su invito del presidente della regione Liguria, Giovanni Toti

(AGENPARL) – Roma, 16 apr 2019 – Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha partecipato oggi, alla Camera, nella sala d’ingresso del ristorante di Montecitorio, alla degustazione del pesto genovese con mortaio, su invito del presidente della regione Liguria, Giovanni Toti, e del sindaco di Genova, Marco Bucci. Il premier ha gustato un piatto di trofie al pesto, chiedendo informazioni sulla preparazione, e ha accompagnato il tutto sorseggiando un bicchiere di bollicine. Prima del capo dell’esecutivo, che e’ andato via senza rilasciare dichiarazioni, era stata la volta del vicepremier e ministro dell’Interno, Matteo Salvini. I due non si sono incontrati per un soffio. L’iniziativa odierna e’ stata organizzata per sostenere il percorso di riconoscimento del pesto genovese quale patrimonio dell’Unesco.

Exit mobile version