Agenparl

Sabato 30 Marzo sarà una giornata di partecipazione ambientale alla Selvotta Dalle 9.30 “Coloriamo lo stagno”

(AGENPARL) – Roma, 27 mar 2019 – Nata dalla sensibilità di un giovane Esploratore, Stefano de Francesco, e dalla spinta di un Custode del Territorio, Francesco Braghetta, la piantumazione dell’#AzollaFiliculoides è un’azione condivisa e spontanea, che interviene positivamente sulla #Natura.
Ci troviamo catapultati nel mondo acquatico, in un piccolo #stagno che si trova proprio all’ingresso del #CunicolodegliOlmetti -il più lungo condotto idraulico della storia veientana- e qui, in inverno il pelo dell’acqua diventa rosa, almeno fino all’anno passato.
Le forti piogge dei mesi scorsi hanno trascinato via l’Azolla Filiculoides che, purtroppo, non ha potuto colorare, come di consueto, lo stagno.
Da qui la volontà di aiutare il ciclo vegetativo a ricomporsi per la prossima stagione. E ecco che sabato sarà l’occasione per unire gli intenti, tra #manioperose, #musica, #poesia e chissà quali altre #sorprese.
Il #bosco della Selvotta, lo ricordiamo, ha un grande patrimonio di #Grotte e #GallerieEtrusche, un’enorme reticolo di cunicoli scavati dall’uomo, è bene, dunque, che l’uomo si faccia custode di questi paesaggi arcani e dello spessore artistico, che lascia stupiti.

La partecipazione è libera.
Siamo su Fb: COLORIAMO LO STAGNO

Exit mobile version